Bagels

I bagels sono delle ciambelle di pane dalla crosta croccante. Possono essere lisci o rivestiti da semi aromatici come quelli di sesamo, papavero, zucca, girasole, lino, i quali donano una nota croccante.

I bagels si possono gustare semplici o farciti con salumi, formaggi e verdure, proprio come un normale panino.

Sono ideali per un buffet, da mettere in tavola accanto a pagnotte e grissini o per il brunch della domenica!!!

Se volete portare un tocco di America nelle vostre case, ecco a voi la ricetta!!

 

 

 

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 0 250 g
  • Lievito di birra fresco 8 g
  • Acqua 175 g
  • Sale 1/2 cucchiaino
  • Zucchero 15 g
  • Sale grosso (raso) 1 cucchiaio
  • Zucchero di canna 1 cucchiaio
  • Semi misti (sesamo, papavero, girasole) q.b.
  • Fecola di patate q.b.

Preparazione

  1. Bagels, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani

    Procedimento con la planetaria.

    • Nella ciotola della planetaria fate sciogliere in 175 g d’acqua tiepida, lo zucchero, e il lievito.
    • Aggiungete la farina e il sale, azionate la planetaria a velocità media e impastate fino a quando il composto sarà omogeneo. Ci vorranno circa 5 minuti.

    Procedimento con il Bimby.

    • Mettete nel boccale l’acqua, il lievito e lo zucchero  2 min. / 37°C / Vel.2
    • Aggiungete la farina, il sale e impastate  3 min. / Vel. Spiga.

     

  2. Bagel, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani
    • Ora trasferite l’impasto in un contenitore, copritelo con una pellicola trasparente e mettetelo a lievitare in un luogo caldo ed asciutto fino al raddoppio del volume, ci vorranno circa 2 ore.
  3. Bagels, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani
    • Una volta trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in 6 parti uguali. Io ho pesato l’impasto e ho diviso il peso totale per 6, ottenendo cosi 6 palline dal peso di circa 75 g l’una.
    • Formate delle palline ruotando l’impasto tra le mani e fate con le dita un buco al centro di circa 2 cm.
  4. Bagels, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani
    • Man mano che li formate, mettete i bagels in un piano di lavoro infarinato con della fecola di patate, ricopriteli con un canovaccio pulito e lasciateli lievitare altri 30 minuti.
  5. Bagels, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani
    • Una volta trascorso il tempo di lievitazione portate a bollore una pentola con acqua, sale grosso e zucchero di canna.
  6. Bagels, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani
    • Immergete pochi bagel per volta e fateli cuocere 50 secondi per lato.
    • Man mano, con un mestolo forato, scolate i bagels e capovolgeteli delicatamente sui semi misti messi precedentemente su un piatto piano.
  7. Bagels, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani
    • Mettete i bagels su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno già caldo a 200°C in modalità statica per circa 20 minuti, o fino a quando saranno ben dorati.
    • Fate raffreddare i vostri bagels su una gratella e servite!!!
  8. Bagels, soffici ciambelle di pane tipiche dei brunch americani

Consigli

  • Potete mettere i semi che volete nella copertura, potete lasciarli anche lisci.
  • Dividendo questa quantità di impasto otterrete dei bagels medio-piccoli, per farli più grandi dividetela in 4 parti.
  • Essendo un’impasto neutro potrete farcire i bagels sia con il dolce che con il salato.
  • Se dopo la seconda lievitazione i bagels dovessero attaccarsi alla carta frono, ritagliate la carta tutto intorno e tuffateli nell’acqua bollente, in pochi secondi la carta si staccherà con facilità senza deformare i vostri bagels 😉
Precedente Gran Cereale al cioccolato Successivo Riso Venere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.