Una Torta di pasta e melanzane e non servirebbe aggiungere altro. Di solito sono io quella che per la Pasquetta, prepara la pasta al forno.

Le dosi sono ovviamente indicative, poiché dipende tutto da quante persone siete e dalla teglia. Io sono sola, per cui ho usato una tortiera di 18 centimetri di diametro. Voi in caso raddoppiate le dosi.

Ingredienti per una tortiera di circa 20 centimetri di diametro e per circa 3 persone.  

  • Mezzo litro di polpa di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • 2 melanzane medio/grandi
  • 100 gr. di mozzarella o formaggio filante
  • 15 gr. di parmigiano o ricotta affumicata
  • 100 grammi di schiacciata piccante o salsiccia. Quindi una fetta spessa circa 1 cm. ( per una versione vegetariana potete non metterla)
  • sale
  • origano
  • pepe
  • basilico
  • pasta tipo mezze maniche o quella che preferite circa 150 gr. o dipende dal vostro stomaco. 🙂

Inoltre vi servirà:

  • olio per friggere le melanzane 
  • circa mezzo litro di acqua per allungare il sugo permettendo la cottura

Procedimento:

Io per prima cosa preparo il sugo. Potete farlo anche la sera prima. In una pentola mettete due cucchiai di olio EVO e lo spicchio di aglio. Fate soffriggere un paio di minuti senza farlo bruciare e versate il sugo allungandolo con l’acqua. Aggiungete il sale q.b. foglie di basilico e origano. Lasciate cuocere almeno per un’ora da quando inizia a bollire o almeno finché non si sarà addensato.

Tenete il sugo da parte e tagliate le melanzane per lungo. Per questo scelgo delle melanzane piuttosto allungate. In una padella mettete dell’olio e friggete le melanzane. Mettetele su un foglio di carta assorbente e fatele asciugare n po’.

Rivestite la vostra tortiera come vedete in foto. Cuocete la pasta, scolatela e mettetela in una ciotola. Aggiungete nella ciotola il sugo (aggiungetene poco alla volta e se pensate che sia troppo, lasciatene un po’ da parte). Aggiungete anche il resto degli ingredienti, la mozzarella e la schiacciata tagliate a dadini. Mescolate e versate all’interno della tortiera. Io non avevo altre fette di melanzane da mettere sopra ma voi potete farlo.

Infornate a 180 gradi per circa mezz’ora, nel forno preriscaldato.Sfornate e lasciate cosi per 5/10 minuti. Capovolgete su un piatto e mangiate La Torta di pasta e melanzane fino a scoppiare.

Suggerimenti:

  • se vi avanzano delle fette di melanzane potete farle a dadini, sempre fritte e aggiungerle come condimento alla pasta.
  • Potete anche  mescolare tutto in una teglia, comprese le melanzane fritte e infornare semplicemente come una pasta al forno che siamo soliti fare.
  • Se avanza, sappiate che fredda è ancora più buona.

2 Commenti su Torta di pasta e melanzane

    • Criii non avevo visto i tuoi commenti ihihih scusami. Sarebbe bello pranzare insieme 🙂 Magari un giorno o l’altro succederà <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.