Lo shepherd’s pie (pasticcio del pastore) o cottage pie è un pasticcio di carne ricoperto da una purea di patate, tipica della cucina inglese. Mangiarla mi riporta tra verdi prati e cottage in pietra. L’odore del tè, di una torta di mele calda e dei fiori freschi su vecchi tavoli di legno.

Nei ricettari antichi, la Cottage pie era descritta come un piatto per poter utilizzare gli avanzi d’arrosto.

Ingredienti per la Cottage pie:

  • 300 gr. di carne macinata di bovino
  • 1 carota
  • mezza cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 4 funghi champignon
  • 80 gr. di piselli (meglio surgelati)
  • 3 cucchiai di Salsa Worcestershire
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 700 gr. di patate
  • 35 ml. di latte
  • due cucchiai di parmigiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe
  • olio q.b.

Procedimento: 

Lavate le patate e mettetele intere in una pentola, ricoperte di acqua. Fatele bollire finché saranno cotte.

Mettete in un tegame l’olio Evo, lo spicchio d’aglio, la carota, il sedano e la cipolla tritati. Fate soffriggere. Successivamente aggiungete il macinato. Fate cuocere per qualche minuto e sfumate con la Salsa Worcestershire. Pulite e fate a fette gli champignon e aggiungeteli alla carne.

Aggiungete anche il concentrato di pomodoro, il sale e il pepe. Allungate con un po’ di acqua e continuate la cottura finché i funghi saranno appassiti. Alla fine aggiungete i piselli.

Adesso sbucciate le patate bollite e passatele allo schiacciapatate. Aggiungete il latte, sale, pepe e parmigiano. Mescolate fino ad ottenere una purea compatta.

Stendete il vostro pasticcio di carne in una teglia. Io vi consiglio un pirofila di ceramica o di vetro per il forno. Sia lo strato di carne che di patate dovrebbero venire alti. Quindi la teglia non deve essere molto grande. Altrimenti raddoppiate la dose. Io purtroppo non ne avevo e ne ho usato una a cerniera un po’ più grande di quanto avrei dovuto.

Una volta disposta la carne nella pirofila, potete procedere con la purea di patate. Io mi sono servita di una sac a poche per fare dei ciuffi decorativi. Cosi verrà anche una gratinatura più bella. Mettete sopra una spolverata di parmigiano.

Infornate a 200 gr. finché sarà dorata.

Inoltre: 

  • Potete fare la Cottage pie anche con carne a pezzi o aggiungere altre verdure se volete.
  • La salsa Worcestershire è una salsa inglese ma si trova facilmente nei nostri supermercati.
  • Come formaggio se lo trovate, meglio usare il Cheddar al posto del parmigiano. Rispecchia la ricetta originale.
  • Lo Shepherd’s pie o Cottage Pie è buono caldo ma io lo divoro anche freddo.

Sulla mia pagina instagram troverete vide e foto della ricetta. CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.