vellutata di spinaci e patate

Vellutata di spinaci e patate, un piatto energetico, gustoso e confortevole, per riscaldare i pranzi d’inverno.

La vellutata di spinaci e patate è una crema senza latte o panna, da servire caldissima nelle giornate fredde. Un piatto vegetariano, semplice da preparare, energetico, genuino e nutriente; senza lattosio e privo di glutine.

Ricostituenti e nutrienti, le patate sono ricche di amidi e zuccheri, sali minerali, potassio e vitamine; sono diuretiche e prive di glutine;
costituite per la maggior parte da acqua, risultano caloriche e con un indice glicemico alto; forniscono energia in breve tempo.
Gli spinaci sono ricchi di proprietà, una fonte eccellente di vitamine, minerali ed antiossidanti; ricchi di fibre, carotenoidi, ferro, calcio e potassio.

Ricca di proprietà benefiche e terapeutiche, la cipolla ha proprietà medicali, antiossidanti e anti-infiammatorie; è ipocalorica ed una buona fonte di fibra; contiene vitamine, fosforo, calcio, acido folico, solfuri e polisolfuri.

Vellutata di spinaci e patate

Ingredienti

  • 500 g di spinaci freschi da cuocere,
  • 400 g di patate,
  • circa 150 g di cipolla bianca,
  • 1 cucchiaino di sale grosso,
  • un cucchiaio di olio d’oliva;

per il condimento finale

  • olio di oliva e pepe,
  • formaggio Parmigiano Reggiano DOP,  a scaglie (facoltativo).

vellutata di spinaci e patate

 

Procedimento

Lavare bene gli spinaci sotto acqua corrente e tagliarli grossolanamente, sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a pezzetti, pulire le cipolle e farne dei pezzettoni.

In una pentola mettere le patate, spinaci (che faranno molto volume), la cipolla; e versare nella casseruola un litro di acqua, l’olio ed un cucchiaino di sale grosso.

Mettere il coperchio e cuocere per 20/30 minuti a fiamma bassa, mescolandole spesso, fino a che le patate sono cotte e morbide che si pungono facilmente con una forchetta.

A cottura ultimata, frullare il tutto con un mixer ad immersione, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Assaggiare per regolare di sale e pepe.

Servire la vellutata di spinaci e patate, ben calda, completando il piatto con crostini di pane, una spolverata di pepe o scaglie di parmigiano, ed un filo d’olio.

vellutata di spinaci e patate

Aggiungendo dei crostini di pane, la vellutata di spinaci e patate si trasforma in un piatto particolarmente apprezzato, completo e gustoso:

Cottura

Tagliare a cubetti del pane raffermo, condirlo con olio e sale, infornare a 200 gradi fino a che abbrustoliscono.

vellutata di spinaci e patate

 

 

una cremosa e saporita vellutata di spinaci e patate

vellutata

con croccanti e saporiti crostini di pane

 

ingredienti:

patate, cipolla, spinaci, 1/2 dado, sale

IMG_8302

procedimento:

mettere tutto in acqua fredda e cuocere
frullare con il minipimer e servire bollente
accompagnare a piacere con crostini di pane, scaglie di parmigiano,
un filo d’olio d’olio d’oliva ed una spolverata di pepe.

preparare i crostini di pane:

tagliare a cubetti del pane raffermo
condirlo con olio e sale
infornare a 200 gradi fino a che abbrustoliscono

vedi la ricetta della pasta e patate
vedi la ricetta dei tortelli di patate 

segui la pagina facebook SEMOLA