Torta di pere fondente, per le occasioni speciali

Torta di pere fondente

La torta di pere è uno dei classici dolci da dispensa, facile e veloce da realizzare con questo frutto dolce e sugoso, nelle varietà più diffuse, che risulta facilmente reperibile in commercio;
la raccolta avviene a fine estate ma sono facilmente conservabili, che le rende, un frutto presente tutto l’anno.

Molto versatile e protagonista in cucina per crostate, marmellate, succhi, sciroppi, conserve; abbinata a formaggi nei contorni o risotti.
L’abbinamento più goloso è quello con il cioccolato, ve ne proponiamo una versione stragolosa, con un impasto di panna e cioccolato fondente:

Torta di pere fondente, che si scioglie in bocca, con panna e cioccolato fondente,
morbida, golosissima, calorica e strepitosa, solo per occasioni speciali

ingredienti

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 300 g di panna
  • 3 uova
  • 200 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 2 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • pere kaiser o quelle che preferite.

torte pere fondente torte pere fondente

procedimento

In un tegamino sciogliere il cioccolato fondente nella panna e fare una crema e lasciare intiepidire;
In una ciotola montare lo zucchero con i tuorli, aggiungere la farina, il cacao, lievito e sale e mescolare bene.
Aggiungere la crema di cioccolato fuso con la panna, e gli albumi montati a neve;
infine mettere le pere sbucciate ed a pezzetti.
Versare il composto in una teglia foderata con carta forno o unta con burro e spolverata di farina.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti controllando la cottura con uno stecchino.
Quando la torta di pere fondente sarà fredda, spolverarla con zucchero a velo o
coprirla con una ganache al cioccolato.

La torta di pere si conserva pochi giorni in luogo fresco, coperta da una campana.

Continua a leggere altre ricette nel blog Caos&Cucina
seguici sulla
pagina Facebook e sul profilo Instagram