Polpette di cavallo fritte, saporite e gustose

Polpette catanesi fritte, Saporite e gustose. Il segreto per farle buonissime: “Usate questo tipo di carne”

saporite e gustose polpette di cavallo

polpette di cavallo

Gustose e saporite polpette di cavallo, preparate semplicemente con carne macinata, pane grattugiato, uova, formaggio, sale e pepe;

le polpette di cavallo più famose sono una specialità della cucina catanese, preparate in casa in vari modi: in umido, aggiungendo del sugo di pomodoro, ma anche al forno, più leggere;
costituiscono anche un goloso street food per le vie del centro storico della città, dove si consumano le polpette cotte alla piastra, dentro un panino rigorosamente tondo.

La carne equina è una carne decisamente particolare, magra e ricca di ferro, ma non facilmente digeribile, che viene consumata solo in alcune zone d’Italia, al Sud Italia, nella cucina catanese e siciliana, ed anche pugliese;
al nord, la città di Parma ha una vasta tradizione di consumo di carne di cavallo: nelle tante macellerie equine troviamo, oltre ai classici tagli di carne per bistecche ed arrosti, numerosi prodotti di gastronomia a base di carne cruda, straccetti e tartare;
non manca il famoso “pesto di cavallo”, carne macinata e condita con sale e spezie, da consumare cruda stesa nel piatto, accompagnata da cipolle tagliate finemente, oppure usata nella farcitura dei panini.

Il consumo della carne di cavallo viene spesso vista con un misto di compassione e disgusto ma, se mangiate carne, vi consigliamo di aggiungere questo piatto straordinario al vostro bagaglio di esperienze.

Con il pesto di cavallo (quindi già condito) si preparano altre ricette famose, come la vecchia di Parma, una peperonata con la carne macinata, e le golose polpette fritte, di cui vi proponiamo la ricetta.

Polpette di cavallo fritte

Polpette di cavallo

Ingredienti

  • 500 g di pesto di cavallo (carne macinata di cavallo, condita),
  • 1 tazza di pane grattugiato,
  • un uovo,
  • prezzemolo facoltativo,
  • una tazza di parmigiano grattugiato,
  • 1 tazza di latte (o di brodo, di carne o di dado),
  • sale e pepe.
  • 1 tazza di pane grattugiato per impanare,
  • olio per friggere.

Preparazione

In una ciotola scottare il pane con il latte o brodo bollenti,
aggiungere pepe e pochissimo sale,
lasciare intiepidire il composto,
aggiungere l’uovo, il prezzemolo tritato, il formaggio ed il pesto di cavallo;
amalgamare bene l’impasto,
Formare le polpette, delle dimensioni di una noce,
passarle nel pane grattugiato.
Friggerle in olio o strutto bollenti,
oppure cuocere in forno già caldo a 180°per 20 minuti (provare la cottura).

polpette di cavallo

polpette di cavallo

Continua a leggere altre ricette nel blog Caos&Cucina
seguici sulla
pagina Facebook e sul profilo Instagram