Pagnotte di zucca soffici e gustose c

Pagnotte di zucca soffici e gustose: come fare l’impasto con la zucca per un panino che farà impazzire grandi e bambini

Pagnotte di zucca

Quando in autunno la zucca abbonda sulle nostre tavole, la utilizziamo per tantissime ricette, sia dolci che salate: prepariamo antipasti, tortelli, vellutate, gnocchi, flan, torte e mille dolcetti golosi.

Vi proponiamo una ricetta “neutra”: pagnotte alla zucca, grandi, super soffici e profumate;
con il loro sapore particolare sono ideali per farciture gourmet, sia dolci che salate, o nei classici abbinamenti con cioccolato, formaggi freschi e gli altri usi consueti del pane.

per 4 pagnotte di zucca

ingredienti 

  • 500 g di zucca già pulita,
  • 500 g di farina 00,
  • 1 cucchiaio d’olio di semi,
  • 1 cucchiaio di acqua a temperatura ambiente,
  • 1/4 di cubetto di lievito di birra fresco (circa 7 g),
  • 1 cucchiaino di sale fino,
  • q.b. semi di sesamo o semi misti a piacere.

pagnotte di zucca

procedimento

Tagliate la zucca a pezzi piccoli, e cuocetela al vapore, in padella, in forno o al microonde, fino ad ottenere una consistenza morbida.
Nel frattempo in una tazzina sciogliete il lievito nell’acqua.
Scolate ed asciugate la zucca, frullatela con un mixer o passatela nello schiacciapatate.
In una ciotola unite la zucca tiepida, il lievito sciolto nell’acqua e poco per volta la farina, mescolando;
una volta assorbita aggiungete il sale e l’olio.
Se l’impasto risulta troppo asciutto aggiungere poca acqua tiepida.
Impastare a lungo per amalgamare gli ingredienti ed incordare l’impasto.

Nella versione Bimby®:

inserite nel boccale la zucca già cotta e tiepida, e frullate per 10 secondi a velocità 5,
aggiungete il lievito, farina, sale ed olio ed impastate a velocità spiga, per 10 min.

Importante che venga utilizzata la giusta quantità d’acqua, in base a quella già contenuta nella zucca: l’impasto dovrà avere  una consistenza morbida e liscia.
Lasciate  l’impasto a lievitare per tre ore, in una ciotola unta coperta da pellicola trasparente, posta al caldo e riparata da correnti d’aria;
una volta lievitato dividete l’impasto e formate quattro pagnotte.
Disponete il pane di zucca su di una teglia unta e cospargete con i semi di sesamo, o semi misti  a piacere.
Cuocete il pane  a forno statico, già caldo a  200°, per 30/35 minuti  fino a che sarà croccante dentro e morbido fuori.

pagnotte di zucca

Qualche idea?

Hamburger Autunnale:

Tagliate a metà e farcite la pagnotta alla zucca, appena sfornata, con un hamburger di carne cotto alla piastra e condito con la salsa Worcester, una sottiletta al cheddar, salsa per hamburger, radicchio rosso, scaglie di parmigiano reggiano DOP, composta di cipolle rosse.
Servitelo ben caldo con patate fritte. I N S U P E R A B I L E!

Panino vegetariano:

Tagliate a metà e farcite la pagnotta alla zucca, con salsa rosa, foglie d’insalata, fette di pomodoro, anelli di cipolla rossa di tropea, uova sode a fette.

Continua a leggere altre ricette nel blog Caos&Cucina
seguici sulla
pagina Facebook e sul profilo Instagram