Lasagnette bietoline e ricotta

Lasagnette bietoline e ricotta, fresche e saporite, un piatto raffinato dell’estate

Un primo fresco e saporito per una cena in terrazza: lasagnette bietoline e ricotta, un sapore tradizionale ed una presentazione particolare, a strati e non amalgamata, per un piatto raffinato.

 

Tenere e dolci bietoline lessate, passate in padella con fettine di deliziose cipolle di Tropea, ed una fresca ricotta di mucca, che accompagnano ottime lasagnette all’uovo fatte in casa.

 

Le lasagnette sono un tipo di pasta a nastro, una versione più stretta della tradizionale lasagna italiana, con diversi tipi di bordi: a taglio ondulato sui lati, taglio dritto o dentellato. Una ricetta veloce, da preparare mentre cuoce la pasta.

Lasagnette bietoline e ricotta

Ingredienti per 2 persone

  • 100 g di lasagnette all’uovo, acquistate
    o fatte in casa con 100 g di farina e un uovo,
  • 200 g di bietoline,
  • qualche fetta di cipolla di Tropea, a piacere,
  • 100 g di ricotta vaccina,
  • due cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP,
  • olio, sale, pepe e noce moscata.

Lasagnette bietoline e ricotta

Procedimento

Per fare le lasagnette in casa, preparare la sfoglia all’uovo: impastare la farina e l’uovo (senza mettere sale o acqua), fino ad ottenere un impasto omogeneo; stendere la sfoglia con un mattarello o la macchina sfogliatrice, non troppo sottile, e ritagliare delle strisce della larghezza di circa 2 cm.

 

Si possono preparare in anticipo e lasciarle seccare, durano qualche giorno conservate in un contenitore coperto con un canovaccio, o in un sacchetto di carta.
Cuocere le lasagnette, in acqua bollente salata, per pochi minuti, controllando la consistenza, e scolare la pasta.

 

Mentre la pasta cuoce preparare il condimento: versare un filo d’olio in un tegame, e rosolare la cipolla; aggiungere le bietoline lessate, strizzate e tritate grossolanamente, e un pizzico di sale; in un padellino mettere la ricotta ed il formaggio, sale, pepe e noce moscata, e due cucchiai di acqua di cottura della pasta, o di latte caldo, formando una cremina.

Lasagnette bietoline e ricotta

Impattare le lasagnette bietoline e ricotta:

Posare sul fondo del piatto un terzo di bietoline e ricotta, coprire e stendere con metà delle lasagnette, un altro strato con un terzo di bietoline e ricotta, coperto dalle lasagnette bietoline e ricotta rimaste; una spolverata di pepe e un filo d’olio ed il piatto è pronto da servire.