Krumiri di Casale, i famosi biscotti a forma di baffi: ecco l’ingrediente segreto per una consistenza croccante e rustica come gli originali.

Krumiri di Casale, i famosi biscotti a forma di baffi con consistenza croccante e rustica come gli originali.

Deliziosi biscotti, questa volta i Krumiri, i biscotti tipici di Casale Monferrato, croccanti, con una consistenza rustica ed il sapore inconfondibile;

Qualche curiosità: i Krumiri sono nati alla fine dell’800, con la loro la forma tipica pare in ricordo dei  baffi Vittorio Emanuele II. Risultano inseriti tra i prodotti agroalimentari tradizionali piemontesi e sono protetti da un brevetto.

Per anni abbiamo consumato quelli di una nota ditta dolciaria, assaporandone ed acquisendo ogni singolo particolare e, dopo varie prove insoddisfacenti seguendo svariate ricette sul web, abbiamo finalmente sperimentato con successo un equilibrio di ingredienti per una pasta frolla perfetta, di consistenza e sapore identico a quelli della confezione;

ecco la nostra ricetta dei Krumiri di Casale:

Krumiri – ingredienti

  • 300 g di farina 0
  • 50 g di semola
  • 140 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 uovo intero + 2 tuorli
  • un pizzico di sale
  • una punta di vanillina

Krumiri

Krumiri – procedimento

in una ciotola impastare il burro morbido con lo zucchero,
aggiungere le uova e mescolare, aggiungere gli altri ingredienti,
impastare brevemente per amalgamare il tutto;
formare i biscotti con una sac-a-poche o siringa e beccuccio a stella;
posarli in una teglia rivestita con carta forno,
cuocere in forno già caldo a 200°, posizione altezza centrale,
per circa 20 minuti, fino a che sono ben dorati.

Krumiri

Irresistibili i Krumiri con gocce di cioccolato, aggiungendo all’impasto 100 g di gocce di cioccolato fondente amaro di piccole dimensioni;
indescrivibili quelli ricoperti di cioccolato fondente amaro.

 

ricetta personale dei biscotti krumiri

krumiri

krumiri

  • 300 g di farina 0 oppure 00
  • 50 g di semola
  • 140 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 uovo intero + 2 tuorli
  • un pizzico di sale
  • una punta di vaniglina

 

mescolare il burro morbido con lo zucchero

aggiungere le uova e mescolare

aggiungere gli altri ingredienti

impastare brevemente per amalgamare il tutto

formare i biscotti con l’apposito beccuccio

posarli in teglia rivestita con carta forno

cuocere in forno già caldo a 200°, posizione altezza centrale,

per circa 20 minuti, fino a che sono ben dorati.

vedi anche sbriciolata al cioccolato

pagina facebook   SEMOLA BLOG