Gelato menta e cioccolato, il gusto After Eight c

Gelato menta e cioccolato con uno sciroppo di menta naturale anche senza gelatiera

Gelato menta e cioccolato

I nostri profumatissimi vasi di menta continuano ad infittirsi, formare le piccole foglie ed i stupendi fiori lilla.
Come utilizzare tutta questa menta?
Immediatamente pensiamo ad un mojito, il famoso cocktail cubano sinonimo di estate amici e vacanze;
ma possiamo farne tisane, fresche bevande, gustosi sciroppi ed ottimi gelati.

Ancora, nelle ore calde, possiamo gustare questo gelato, che  vi ricorderà sicuramente il sapore dei cioccolatini after-eight, in cui il cioccolato fondente racchiudeva un cuore cremoso alla menta, un sapore ed un accostamento particolari, che si ama o si odia;
un gelato senza glutine, preparato con una gelatiera familiare, ormai a prezzi accessibili, ed  una preparazione veloce ed immediata assemblando tutti gli ingredienti a freddo, senza cuocere la crema.

Il cioccolato è altrettanto importante nella preparazione, dovrà essere di buona qualità, meglio extraamaro.

gelato After Eight, alla menta e cioccolato:

gelato

ingredienti

  • 250 g di panna per dolci
  • 250 g di latte
  • 150 g di sciroppo di menta pronto o preparato al momento
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di cioccolato fondente a gocce, a codette, o tritato

gelato menta

procedimento

in un boccale, con un mixer, montare panna latte sciroppo e zucchero,
inserire il composto nella gelatiera in funzione;
quando è quasi pronto inserire il cioccolato e completare la funzione
fino a che il gelato è pronto per il consumo

ecco la ricetta per preparare lo sciroppo di menta:

sciroppo

ingredienti

  • 100 g foglie di menta
  • 250 g di acqua
  • 500 g di zucchero
  • colorante blu (facoltativo)

sciroppo menta

procedimento

con un mixer ridurre a crema le foglie di menta e 250 g di zucchero,
mettere in un tegamino con l’acqua e lo zucchero rimasto,
cuocere per mezz’ora fino a che si addensa.
Filtrare con l’apposito colino o con un colino rivestito con garza,
imbottigliare e conservare in frigorifero.

Continua a leggere altre ricette nel blog Caos&Cucina
seguici sulla
pagina Facebook e sul profilo Instagram