Funghi di pasta frolla, la moda del momento c

Funghi di pasta frolla, la moda del momento, i dolci amati da  grandi e bambini

Funghi di pasta frolla

Dopo l’estate delle conchiglie di pasta frolla ora, il web si riempie di deliziosi funghi di pasta frolla, non i soliti biscotti piatti fatti con lo stampino a forma di fungo, ma veri e propri funghi tridimensionali di pasta frolla. ?
Li troviamo nella pasticceria tradizione russa, come dolcetti natalizi di miele e spezie, preparati con l’apposito stampo in ferro.

Possiamo prepararli tutti uguali e precisi, o permetterci tranquillamente errori e differenze, proprio come in natura.
Potete utilizzare la pasta frolla che preferite, e la vostra fantasia permetterà di decorarli a piacere:
simili ai gustosi porcini, con il cappello colorato di marrone con cioccolato fondente o glassa al cacao ed il gambo variegato con cacao, il fondo con granella di cioccolato a simulare il terreno; oppure simpatici funghi velenosi potranno essere decorati con cappello in glassa rossa e pois di glassa bianca, ed il gambo variegato con alchermes.

Vi proponiamo la nostra versione: non semplici biscotti, ma dolcetti di pasta frolla e crema pasticcera al cioccolato. Irresistibili!

preparate i funghi di pasta frolla

ingredienti per la pasta frolla
(con questa dose si formano 8 funghi grandi farciti o 16 piccoli e croccanti).

  • 300 g farina
  • 100 g burro
  • 150 g zucchero
  • 2 tuorli
  • 1 uovo intero
  • 1 bustina di lievito in polvere
  • limone grattugiato

procedimento

In una ciotola miscelare la farina, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata ed il lievito;
aggiungere le uova ed il burro morbido, amalgamare bene per formare un impasto omogeneo.
lasciare l’impasto in frigorifero mezz’ora, prima di utilizzare la pasta frolla.

Per preparare i funghi farciti, dividere l’impasto in 16 parti, con 8 formare i cappelli concavi, mantenendo la forma su di un cucchiaio unto di burro o carta stagnola sagomata;
dare la forma ad 8 gambi, lasciando un foro all’interno, mantenendolo in cottura con gli appositi tubicini unti di burro o con carta stagnola ripiegata.
Mettere in una teglia, e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti, lasciando i gambi cotti ma non dorati.
A fine cottura lasciare raffreddare e sformare i pezzi.
funghi di pasta frolla

preparare la crema pasticcera densa

ingredienti

2 tuorli
due cucchiai di zucchero
2 cucchiaini di cacao amaro in polvere
due cucchiaini di farina
200 g di latte
1 cucchiaino di burro
20 g di cioccolato extra fondente

procedimento

mescolare bene i tuorli con lo zucchero,
aggiungere la farina ed il cacao e mescolare,
versare poco per volta il latte a freddo, mescolando per evitare grumi,
cuocere sul fuoco basso e mescolare fino a che si addensa.
Spegnere ed aggiungere burro e cioccolato fondente, mescolando per farli sciogliere con il calore della crema.

assemblaggio 

con la crema al cioccolato riempire i gambi, coprire il cappello e riempire la parte interna;
inserire i gambi all’interno del cappello;
servire su un letto decorativo di foglie e nocciole.

Sostituite la crema al cioccolato con crema Nutella® per ottenere dolcetti stragolosi.

funghi di pasta frolla

Continua a leggere altre ricette nel blog Caos&Cucina
seguici sulla
pagina Facebook e sul profilo Instagram