Cotiche con fagioli

Cotiche con fagioli: ecco come prepararle con un sughetto cremoso, da raccogliere con il pane

Le MAIALATE: le infinite abbuffate a base di carne di maiale e di tutte le sue parti meno nobili.
Procediamo il viaggio gastronomico proponendo un piatto particolarmente gustoso, COTICHE E FAGIOLI;
un famoso piatto della tradizione italiana, della cucina contadina, ovviamente molto calorico;
un cibo povero, dove cotenne (la pelle) di maiale, fagioli secchi ed una lunga cottura creano un piatto prelibato, da provare.

La cotenna è una di quelle parti del maiale che non vanno scartate, buttate, secondo il detto contadino che “del maiale non si butta niente”;
le troviamo, oltre che nel piatto di cotiche e fagioli, che vi proponiamo, anche in altri piatti tradizionali come la “casseula”, ed insaccati freschi come cotechino, zampone e cicciolata, e braciole di cotica della tradizione napoletana.

COTICHE CON FAGIOLI

ingredienti

  • 500 g di cotiche (cotenne) di maiale fresche, già pulite
  • 1 cipolla grossa
  • un gambo di sedano, un mazzetto di prezzemolo,
  • 1 carota,
  • 300 g di polpa di pomodoro,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • sale e pepe,
  • una foglia di alloro,
  • 1 litro di brodo di carne o di dado,
  • 300 g di fagioli cannellini o altra qualità a piacere,
  • 50 g di grasso di prosciutto, facoltativo

Cotiche con fagioli

procedimento

Raschiare le cotiche di maiale fresche, lavarle con acqua e aceto, sciacquarle e tenerle in ammollo un’oretta in acqua ben fredda, asciugarle e tagliarle a strisce o quadretti;

tritare la cipolla, carota, sedano e prezzemolo e soffriggere le verdure in una padella con olio ed il grasso di prosciutto;
aggiungere e rosolare i pezzi di cotica; aggiungere la passata di pomodoro, sale e pepe, alloro.
Cuocere a fuoco lento per 3 ore circa, aggiungendo il brodo per formare un sughetto cremoso da raccogliere con il pane;
dopo due ore aggiungere i fagioli tipo spagna, o altra qualità a piacere, in scatola (precotti);
se si utilizzano fagioli freschi o secchi reidratati, aggiungerli dopo un’ora.

Cotiche con fagioli

un classico della cucina contadina, cotiche con fagioli

100_8012

 

tagliare a pezzi le cotiche di maiale

lavarle bene in acqua e aceto,

preparare un soffritto con carote, cipolla, sedano, prezzemolo e far rosolare il tutto

aggiungere le cotiche, sale, pepe, una foglia alloro, passata di pomodoro

far cuocere a fuoco lento per 3 ore circa, aggiungendo del brodo di carne per formare un sughetto cremoso

dopo due ore aggiungere i fagioli tipo spagna, o altra qualità a piacere, in scatola (precotti)

se si utilizzano fagioli freschi o secchi reidratati, aggiungerli   dopo un’ora. 

cotiche con fagioli

 

vedi la ricetta delle cotiche e fagioli 

Segui la pagina facebook SEMOLA BLOG