cappelletti in brodo

cappelletti in brodo il piatto tipico parmigiano delle feste di Natale e Pasqua
anolini in brodo
dal ricettario di mamma i cappelletti in brodo:

lo stracotto

mettere in pentola la carne (circa 700 g):

1 pezzo di manzo,

1 pezzo di vitello,

una braciola,

1 salsiccia,

e le verdure (circa 250g)

1 carota, 1 cipolla, 1 gambo sedano, prezzemolo, 

un pezzo di foglia di alloro

olio, poco sale

mettere acqua fino a coprire di 5 cm la carne 

cuocere per 10 ore fino a che rimane poco sugo

il ripieno:

scolare la carne dello stracotto tenendo da parte il suo sugo bollente;

pulire la carne dalle ossa, dalle verdure e scarti e tritarla (non frullarla)

e scottare 300 g di pangrattato (non troppo fine)

aggiungere qualche mestolo di sugo di stracotto bollente fino ad ottenere un impasto sodo

quando l’impasto si intiepidisce aggiungere 500 g di formaggio parmigiano grattugiato

misto (24 mesi e 36 mesi) e noce moscata

e 2 o 3 uova intere poco per volta, mescolando per ottenere un impasto sodo.

i cappelletti:

preparare la sfoglia all’uovo e tirarla sottile,

posare i pezzetti di ripieno, ricoprire e tagliare la forma con l’apposito stampo con i festoni.

Cuocerli in buon brodo bollente e servirli con una spolverata di parmigiano.

Si possono congelare ed utilizzare  direttamente nel brodo bollente.

100_9370 - Copia  100_9385 - Copia  100_9410 - Copia  100_9416 - Copia 100_9421 - Copia 100_9427 - Copia 100_9430 - Copia 100_9434 - Copia  100_9449 - Copia 100_0661 - Copia P9020080 - Copia P9020090 - Copia    2     101_4026 - Copia