Cardinali: da un’antica ricetta siciliana

Nell’universo delle preparazioni dolci della tradizione natalizia a Scicli, ho riscoperto i “cardinali”, biscotti di mandorla farciti. Ho trovato la ricetta in una raccolta di antiche ricette sciclitane. Voglio riportarla così come è scritta nel testo originale.

“kg 1 di mandorla abbrustolita, Kg 1 di zucchero, Kg 1 di farina 00, g 100 di cacao, 3 uova, cannella;
per il ripieno: g 100 di marmellata (cotogne o arancia), g 400 di mandorla bianca tritata, g 200 di zucchero, cannella, limone grattugiato.

Modo di operare: sbollentare le mandorle, sbucciarle, passarle a forno moderato e tritarle; preparare l’impasto con gli ingredienti indicati aggiungendo se necessario un po’ d’acqua; lavorare l’impasto ottenuto, farne delle strisce arrotondate di circa 2,5 di diametro, tagliarle a pezzetti di 7 cm e con le mani bagnate nell’olio dare la forma desiderata dopo aver sistemato dentro un muchietto di ripieno; passare in forno (temperatura 200°) per circa 15/20 minuti; ricoprire successivamente con una glassa di zucchero e rimettere in forno tiepido.”
 
 
Buone Feste a tutti!