Zuppa di ceci – ricetta siciliana

Zuppa di ceci – ricetta siciliana è un primo piatto molto ricco e appetitoso che sono sicura vi piacerà tantissimo. Quando fuori fa freddo e abbiamo bisogno di qualcosa di caldo, saporito e cremoso da leccarsi i baffi, la zuppa di ceci – ricetta siciliana di famiglia è perfetta!

Amate i legumi e volete un modo per prepararli in casa con il metodo tradizionale, rendendoli cremosi dentro e senza perdere le pellicine fuori venite a scoprire dunque il segreto della nonna per renderli così.

Se amate i legumi come me e volete qualche altra idea per prepararli ecco quì i link delle ricette più amate e cliccate da voi sul mio blog: ZUPPA DI CECI ALLA NORVEGESE – VELLUTATA DI ZUCCA E CECI AL PROFUMO DI ROSMARINO – VELLUTATA DI VERDURE E CECI

Zuppa di ceci – ricetta siciliana di famiglia

Zuppa di ceci - ricetta siciliana

Ingredienti per 4 persone: 

  • 500 g di ceci
  • 1 cipolla bianca o un cipollotto
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 pomodori pelati
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 3 carote
  • 2 coste di sedano
  • 1 foglia d’alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 presa di bicarbonato (consiglio della nonna)
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • erba cipollina per decorare (facoltativa)
  • peperoncino (facoltativo)
Preparazione della zuppa di ceci – ricetta siciliana:
  • Per preparare la zuppa di ceci – ricetta siciliana per prima cosa dobbiamo mettete i ceci in una pentola capiente e coprirli completamente d’acqua (in siciliano si dice mittilli a moddu), copriteli almeno 3 dita sopra la superfice dei ceci, in modo che l’acqua sia abbondante perché durante l’ammollo i ceci si reidrateranno un poco diventando più gonfi e quindi voluminosi.
  • Lasciateli in ammollo per almeno 8 ore aggiungendo una presa di bicarbonato (diciamo una punta di un cucchiaino), io per esempio se voglio cuocere i ceci a pranzo li metto in ammollo la sera prima o se invece li voglio per cena li metto in ammollo la mattina.
  • Trascorso il tempo di ammollo, trasferite la pentola sul fuoco, se vedete che l’acqua si è asciugata aggiungetene ancora (sempre un due o 3 dita sopra i ceci), salate.
  • Fate cuocere a fiamma bassa, ci vorrà più o meno un ora, dipende dal tipo di ceci (per esempio i ceci norvegesi sono molto piccoli e duri e io li faccio cuocere per quasi due ore.
  • Nel frattempo che cuociono i ceci preparate in un tegame il condimento che dovrà andare poi nella zuppa di ceci, dunque versate l’olio evo, aggiungete la cipolla fresca o il cipollotto tritato finemente, l’aglio tritato finemente o spremuto, soffrigete gentilmente per circa un paio di minuti i pomodori pelati tagliati a pezzettini e privi di semi.
  • Aggiungete il sale, il pepe e in fine qualche rametto di rosmarino.
  • Lasciate cuocere per circa 5 minuti, adesso versate il condimento nella pentola dei ceci, aggiungete la foglia d’alloro  e le carote tagliate a pezzetti e il sedano anch’esso mondato e tagliato a pezzettini.
  • Mescolate bene il tutto e lasciate cuocere fino a che i ceci saranno morbidi dentro e avranno formato un sughetto cremoso.
  • Servite la zuppa di ceci – ricetta siciliana calda con un filo di olio evo e dei crostoni di pane casareccio.

Buona cena dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Zuppa di cavolo - ricetta light detox Successivo Torta di mele del re - ricetta facile e golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.