Il wurstel a spirale o spiralpølser

I wurstel a spirale o spiralpølser sono dei semplicissimi wurstel avvolti in delle striscioline di pasta sfoglia. Sono perfetti per un buffet, per le feste dei compleanni dei bambini/ragazzi perché mettono tanta allegria. In Norvegia il wurstel a spirale o spiralpølser sono sinonimo di festa all’aperto infatti spesso si mettono infilzati negli spiedini e poi si cuociono sui falò….veramente buoni e suggestivi… 🙂

Spesso si possono anche preparare con delle striscioline di pasta di pane/pizza e sono veramente golosi anche preparati in questo modo ma si chiamano in norvegese un pò diversi da questo..si chiamano pølser i spiralbrød..quindi si chiamano wurstel nella spirale di pane…

Allora andiamo alla ricetta e a preparare i nostri simpaticissimi wurstel a spirale…. 🙂

spiral pølser la giusta

Il wurstel a spirale o spiralpølser

Ingredienti per circa 10 wurstel grandi o 20 piccoli:

  • 10 wurstel grandi o 20 piccoli
  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • Ketchup, maionese, mostarda

Procedimento:

  • Il procedimento è semplicissimo e velocissimo.
  • Accendete il forno a 180 gradi (o il falò) .
  • Prendete la pasta sfoglia e tagliatela a striscie in base alla grandezza del wurstel.
  • Prendete i wurstel e spennellateli con la mostarda o il ketchup e arrotolategli intorno come a dare appunto la forma da spirale alla pasta sfoglia.
  • Spennellateli con del latte e spolverizzateli con dei semi di papavero.
  • Infornateli per circa 15 minuti o fino a quando saranno ben dorati.

Buon divertimento!!!! 🙂

Precedente Asparagi verdi gratinati al forno Successivo Cheesecake alla pesca amaretto e cioccolato

10 commenti su “Il wurstel a spirale o spiralpølser

  1. Le ricette per feste e buffet sono sempre sfiziose…ma i tuoi wurstel sono carinissimi con il loro vestitino a spirale…mi piacciono davvero tanto 🙂 ! Prendo nota 😉 Ciao cara!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.