Verdure saltate in padella al sesamo

Una volta leggendo un giornale per la salute e bellezza trovai un articolo riguardante i semi e le loro proprietà, uno di quelli era il sesamo che aveva tanti oli buoni ma soprattutto poteva in alcuni cibi sostituire il sale. La cosa mi incuriosì e preparai delle verdure saltate (come quelle che vi proporrò oggi) mettendo il sesamo al posto del sale…ebbene sì danno così tanto gusto che non cè bisogno di salare abbondantemente…almeno io non ne aggiungo ma per chi ama mangiare salato sarà sicuramente un aiuto a diminuirne le dosi… 😉

verdure al sesamo la giusta 2

                                      Verdure saltate in padella al sesamo

Ingredienti:

  • 1 broccoletto
  • ½ mazzo di asparagi verdi
  • 2 carote gialle a fette(ma si possono mettere quelle normali senza problemi)
  • 1 carota grattugiata
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cipollotto
  • 10-15fagiolini
  • ½ cucchiaino di curry
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 1/2 dl di semi di sesamo

Procedimento:

Per prima cosa mettiamo a scaldare i semi di sesamo in un tegame antiaderente, mi raccomando a fuoco medio basso altrimenti salteranno via dal tegame. Quando inizieranno a colorirsi ma non troppo mi raccomando, toglieteli dal tegame e metteteli da parte.

Nel frattempo aggiungete l’olio d’oliva e iniziate a mettere le verdure lavate e tagliate a pezzetti, mescolatele piano piano. Quando saranno rosolate aggiungete un po’ d’acqua il curry e coprite con un coperchio.

Fate cuocere a fuoco basso per 15-20 minuti.

Trascorso il tempo, assaggiate e se sono cotte ma mi raccomando è importante che restino croccanti non stracotte, aggiungete il sesamo tostato e un po’ di sale se necessita

verdure al sesamo la giusta 1

Precedente I crackers al sesamo fatti in casa ricetta tipica Norvegese Successivo Il pane di San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.