Torta salata con ricotta e fave

La torta salata con ricotta e fave è un abbinamento dei tradizionali ripieni delle mpanate tipiche siciliane e precisamente della mia zona di Siracusa, Avendo  ricevuto dalla mia cara vicina delle meravigliose e fresche fave verdi direttamente raccolte dal suo orto, e avendo della ricotta fresca in frigo, non ho resistito a preparare oggi per cena questa meravigliosa e gustosa torta salata con ricotta e fave.

Per realizzare questa deliziosa torta salata con ricotta e fave verdi ho preparato il ripieno cuocendo a parte le fave con cipolla, brodo, aggiunto il piccolo segreto di nonna per renderle morbide in poco tempo, e aggiunto ricotta e parmigiano. Una vera delizia di torta salata che sono sicura piacerà tantissimo anche a voi e ai vostri ospiti!

Torta salata con ricotta e fave

Torta salata con ricotta e fave .

 

Ingredienti:

  • 1 confezione di pasta brisè pronta oppure ecco la ricetta 
  • 200 g di ricotta
  • 300 g di fave verdi
  • 2 uova
  • 1 cipolla grande
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 presa di bicarbonato
  • 400 ml di brodo vegetale
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cucchiai di olio evo

Preparazione della torta salata con ricotta e fave:

  • Per preparare la torta salata con ricotta e fave, per prima cosa dovete mondare le fave, mondare e tritare finemente la cipolla e l’aglio.
  • In un tegame a doppio fondo mettete l’olio evo la cipolla e l’aglio tritati, le fave e cuocete per circa 5 minuti a fiamma dolce.
  • Preparate il brodo di verdure e tenetelo in caldo.
  • Aggiungete la presa di bicarbonato (il segreto di mia nonna per renderle morbide e cuocere velocemente).
  • Aggiungete il brodo di verdure, coprite con un coperchio e fate cuocere per 15 – 20 minuti a fiamma dolce, controllando di tanto in tanto che non perdano il brodo completamente durante la cottura.
  • Trascorso il tempo di cottura, assagiate le fave e la cottura, aggiustate di sale e pepe.
  • Aggiungete la ricotta, le uova leggermente sbattute e il parmigiano, girate ed amalgamate bene tutti gli ingredienti e tenete da parte.
  • Stendete la pasta brisè e mettetela in uno stampo da crostata foderato precedentemente da carta forno, bucherellate la pasta brisè con i lembi di una forchetta e versateci sopra il composto di fave e ricotta.
  • Infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti o fino a quando la torta salata con ricotta e fave risulterà bella dorata.

Buon 1 Maggio dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Risotto ai carciofi - ricetta vegetariana Successivo Torta all'ananas con farina di farro - senza lattosio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.