Torta mimosa ananas e liquore strega

La torta mimosa che vi propongo oggi è la mia versione preferita..molti la preparano svuotandola e riempendola di crema ma per me diventa troppo pesante e dopo pasto non la gradisco tanto…questa invece è a strati con tanta ananas e l’aroma del liquore strega che la intensifica in modo idilliaco…;)

La torta mimosa ananas e liquore strega si può mangiare in qualsiasi occasione!

torta mimosa la giusta

Torta mimosa ananas e liquore strega

Ingredienti:

  • 1 l di crema pasticcera, per la ricetta cliccare quì
  • 2 dl di panna fresca
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • ingredienti per la farcia:
  • 1 bicchierino di liquore strega
  • Il succo d’ananas della scatola
  • 500 g di ananas una scatola
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 2 dl di acqua
  • Pan di spagna per la ricetta cliccare qui

Preparazione:

  • Preparate il pan di spagna secondo la ricetta, Pan di spagna
  • Preparate la crema pasticcera, crema pasticcera
  • quindi lasciate raffreddare le due preparazioni.
  • Tagliate uno strato molto sottile dalla parte esterna e mettetela da parte vi servirà per la decorazione.
  • Tagliate altri 3 strati orizzontalmente, con un coltello dalla lama lunga.
  • Sbriciolate lo strato superiore che avete messo da parte.
  • Mettete a scolare l’ananas sciroppato.
  • Mischiate lo sciroppo di ananas in barattolo con il bicchierino di strega e usatelo per bagnare gli strati della torta.
  • Tagliate a piccoli cubetti l’ananas sgocciolato.
  • Montate la panna, e aggiungete lentamente a cucchiaiate lo zucchero al velo; incorporatela delicatamente alla crema pasticcera ormai raffreddata.
  • Mettete da parte una porzione sufficiente di crema per ricoprire la torta;
  • Aggiungete al composto di crema l’ananas tagliato a cubetti.
  • Iniziate così l’assemblaggio della torta; Il primo strato, bagnatelo mettete la crema, l’ananas a pezzettini e continuate con gli strati fino ad esaurimento.
  • Ricoprite infine tutta la torta con la crema ed in fine fate aderire le briciole di pan di spagna.
  • Decorate con qualche ciuffo di panna attorno e delle perle colorate gialle.

Auguri donne!!! 🙂

 

Precedente Antipasto di mare caldo gratinato Successivo Straccetti di carne alla siciliana con patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.