Tiramisù al melone espresso

Il tiramisù al melone espresso è nato dalla golosità che ci unisce in famiglia per questo frutto..e comprandone così tanti durante la stagione estiva..e finito per deliziarci anche con il tiramisù che è uno dei dolci tipici Italiani che ci fà impazzire con la sua cremosità e carica di cacao e caffè espresso… 😉

Vi posso confessare che da quando abbiamo provato il tiramisù al melone lo preferiamo a quello tradizionale perchè ti lascia un retrogusto veramente idilliaco al palato…ve lo consiglio vivamente perchè stupirete tutti con questa variante di tiramisù anche a chi non piace il caffè… 🙂

Tiramisù al melone la giusta

Tiramisù al melone espresso

Ingredienti per un tiramisù per 8 persone:

  • 1 confezione di savoiardi per tiramisù
  • 1 melone cantaloupe (quello arancione) maturo e di dimensioni medie
  • 1 tazzina di caffè espresso o una tazza di caffè molto ristretto
  • 7 cucchiai di zucchero (ho usato il fruttosio)
  • 500 g di mascarpone
  • 3 uova medio grandi
  • 1/2 cucchiaino di cremor tartaro (serve per fare diventare veramente compatti gli albumi)
  • 1 pizzico di sale
  • cacao amaro q.b.
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • una pirofila rettangolare

tiramisù al melone collage finito

Preparazione:

  • La preparazione è molto semplice e simile al procedimento del tiramisù originale come inzuppare i biscotti e mettere la crema e spolverizzare con cacao amaro ma con la differenza del frullato al melone e espresso.
  • Per prima cosa mondate il melone eliminate tutti i semini interni accuratamente, tagliatelo a pezzetti e frullatelo insieme a 2 cucchiai di zucchero e la tazzina di caffè.
  • Mettetelo da parte e nel frattempo preparate la crema al mascarpone.
  • Per la crema al mascarpone montate gli albumi con il pizzico di sale e il cremor tartaro, metteteli da parte e sbattete i tuorli con lo zucchero e la vaniglia in modo spumoso e leggero(ricordatevi che è un dolce non cotto e la montatura dei tuorli e albumi è molto importante per la digeribilità del dolce), aggiungete dunque il mascarpone e piano piano manualmente incorporate gli albumi.
  • Inzuppate i biscotti nel frullato di melone, zucchero e espresso e formate il primo strato.
  • mettete la crema al mascarpone e livellatela.
  • Inzuppate nuovamente i biscotti nella crema al melone e formate un’altro strato di biscotti.
  • Nuovamente con il resto della crema al mascarpone.
  • Spoleverizzate il tutto con il cacao amaro.

Mettete in frigo per un paio d’ore prima di servirlo.

 

 

Precedente Rosti di patate zucchine e menta light Successivo Risotto con gli spinaci e basilico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.