Tartufi pandoro nutella e cocco – ricetta facile e golosa

Tartufi pandoro nutella e cocco una vera bontà in pochissimo tempo.

Come si fa a resistere a dei tartufi pandoro nutella e cocco, sono semplicemente deliziosi e si possono preparare prima durante e dopo le feste per il famoso riciclo di pandori e panettoni.

Questa ricetta la potete tranquillamente provare anche con il panettone o altri tipi di torte avanzate in casa.

I Tartufi pandoro nutella e cocco sono una ricetta che preparo a casa da anni sono sempre buoni sia a natale sia quando ti arrivano ospiti all’improvviso perchè si possono tenere in freezer anche per 3 mesi e servirli in 20 minuti

I tartufi pandoro nutella e cocco sono anche un’idea regalo perchè con pochi ingredienti se ne preparano tantissimi e messi in una scatola o confezionati con delle bustine di cellofan e nastrini farete un figurone super goloso, perchè credetemi sono uno tira l’altro.

In 20 minuti preparerete 40 tartufi pandoro nutella e cocco e avete il dessert o i regali pronti da servire o regalare, ma tenetene da parte qualche fetta che vi servirà dopo al momento del riciclo! 😀

Amate i tartufi? Ecco quì alcuni link delle ricette con i tartufi più amate e cliccate da voi sul mio blog: TARTUFI BLACK FORREST – TARTUFI RICOTTA E NUTELLA

Tartufi pandoro nutella e cocco – ricetta facile e golosa

Tartufi pandoro nutella e cocco.

 

Ingredienti per 40 tartufi pandoro nutella e cocco:

  • 500 g di pandoro
  • 4 – 5 cucchiai di nutella
  • cocco disitratato q.b.

Preparazione:

La preparazione è semplicissima e potete anche farla inisieme ai vostri bimbi che sono sicura si divertiranno tantissimo, dunque, prendete il pandoro e sbriciolatelo con le mani in una ciotola capiente, aggiungete un cucchiaio alla volta di nutella in modo da non esagerare con la quantità di nutella, ed impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto e  un pò appiccicoso.

Con l’aiuto di un cucchiaio prendete una parte di composto e formate una pallina grande quanto una noce e arrotolatela subito in un vassoio o ciotola con il cocco disidratato, poggiatela in un vassoio e formate il resto delle palline fino ad esaurimento dell’impasto.

Una volta terminate le palline di pandoro e nutella, mettetele in frigo si mantengono anche per diversi giorni oppure confezionatele o mettetele in freezer per diversi mesi si mantengono benissimo!

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Torrone bianco morbido - ricetta facile e golosa Successivo Salmone marinato con salsa al limone - ricetta facile e deliziosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.