Taralli morbidi salati con un impasto tanti gusti

I taralli morbidi salati con un impasto tanti gusti li ho scoperti alcuni anni fa dal panettiere in Sicilia.

Il panettiere era pugliese e preparava tantissimi tipi di taralli, questi erano uno dei miei preferiti perchè erano morbidi e profumati.

La ricetta è semplicissima e può anche essera preparata allo stesso tempo in diversi gusti, praticamente dividendo l’impasto e aggiungendo per esempio i semi di finocchio in uno, e nell’altro i semi di sesamo, il peperoncino insomma mille gusti in un solo impasto! 😉

Taralli morbidi salati con un impasto tanti gusti

taralli morbidi la giusta

  • Ingredienti:
    800 g di farina 00
  • 3 dl di vino bianco secco
  • 20 g di sale
  • 20 g di olio evo (la prima volta)
  • 20 g di olio evo (la seconda volta)
  • 10 g di lievito di birra
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • un pizzico di zucchero
  • semi di finocchio,peperoncino,semi di sesamo facoltativi

taralli morbidi collage finito

Preparazione:

  • La preparazione è molto semplice, per prima cosa dovete mischiare il sale con la farina, metterla in una ciotola o in una spianatoia e fare il buco al centro (la famosa fontana).
  • Sciogliete il lievito di birra con il 1/2 bicchiere d’acqua e il pizzico di zucchero (mi raccomando l’acqua deve essere tiepida, ne fredda e ne calda).
  • Mettete dunque il lievito sciolto nella fontanella insieme all’olio (i primi 20 grammi) e un pò di vino e iniziate ad impastare aggiungendo pian piano il vino, se avete deciso di farli tutti di un gusto potete aggiungere la spezia che vi piace adesso altrimenti aspettate di aver finito l’impasto lo dividete e aggiungete le spezie desiderate.
  • Impastate fino ad ottenere un’impasto compatto ed elastico.
  • Lasciatelo riposare in un posto senza correnti coperto con una busta di plastica per circa mezzora.
  • Prendete l’impasto aggiungete il resto dell’olio d’oliva e rimpastate il tutto energicamente fino a quando l’olio non si sarà assorbito e rimettete l’impasto a riposare per altri 20 minuti sempre coperto e in un luogo caldo.
  • A questo punto formate i taralli morbidi facendo con la pasta dei bastoncini di circa 1 cm di diametro e di circa 10 cm di lunghezza, chiudeteli su se stessi e adagiateli su una teglia precedentemente ricoperta dalla carta forno.
  • Infornateli a forno preriscaldato di 200 gradi per circa 10 -12 minuti o fino a quando saranno dorati.

taralli morbidi la giusta g+

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Zucca al forno aglio olio e peperoncino Successivo Carne cottura al piatto ricetta antica siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.