Tagliatelle al granchio

Le tagliatelle al granchio sono una delizia nordica perchè in questo sughetto oltre ad usare i granchi gicanti norvegesi anzi le chele dei granchi ho usato anche l’aquavite molto aromatizzata ma si può benissimo sostituire con una grappa aromatizzata.

Questo primo non diventa impegnativo se si prepara con le tagliatelle pronte, comnque in Norvegia la pasta fresca la preparo in casa anche perchè costa pochissimo farla in casa e in un’oretta di lavoro rendo felici tutti in casa!! 😀

Tagliatelle al granchio

Tagliatelle al granchio la giusta orizontale

Ingredienti per la pasta all’uovo per 4 persone:

  • 400 g di farina
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 bel pizzico di sale
  • farina q.b. per la stiratura della pasta

Ingredienti per il sugo al granchio:

  • 200 g di polpa di granchio (se non doveste trovare il granchio fresco potete sostituire con quello nei vasetti,congelato oppure gli stick di granchio)
  • 1 peperone rosso
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 dl di acqua
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di acquavite (grappa,brandy)
  • 3 dl di panna da cucina
  • sale e pepe q.b.
  • un ciuffo di prezzemolo fresco

Preparazione della pasta fresca:

  • Mettete la farina in una ciotola, fate un buco al centro e mettete le uova, l’olio, l’acqua ed in fine il sale.
  • Sbattete leggermente con una forchetta in modo da fare amalgamare tutti gli ingredienti.
  • Iniziate ad impastare con le mani in modo energico fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Formate una palla, impacchettatela con la carta pellicola e mettetela a riposare in frigo per almento una mezz’ora.

Tagliatelle al granchio collage finito 2

  • Trascorso il tempo e montato la macchina per stirare la sfoglia (se siete bravi potete anche farla a mano la sfoglia), iniziate a fare le sfoglie e subito dopo le tagliatelle.

Tagliatelle al granchio collage finito 3

Preparazione del sugo al granchio:

Tagliatelle al granchio collage finito

  • Mondate e tagliate a pezzettini la cipolla e il peperone.
  • Pulite e tagliate a pezzetti la polpa di granchio.
  • In un tegame mettete l’olio evo, la cipolla e il peperone.
  • Saltateli per un paio di minuti e aggiungete la polpa di granchio, sfumate con l’acquavite a fiamma alta.
  • Aggiungete il concentrato di pomodoro e l’acqua, mescolate per sciogliere il concetrato di pomodoro, salate, pepate e aggiungete la panna.
  • Fate cuocere a fiamma bassa alcuni minuti.
  • Cuocete le tagliatelle in acqua salata per 3 minuti comunque dipende dallo spessore che avete usato per le tagliatelle ma ricordatevi che la pasta fresca non ha bisogno di cuocere troppo.
  • Scolatele e aggiungetele al sugo di granchio, saltatele in padella e spolverizzateli con il trito di prezzemolo!

Buon Appetito! 😀

 

 

Precedente MENÙ DI CARNE PER IL CENONE DI CAPODANNO Successivo MENÙ DI CAPODANNO SICILIANO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.