Spaetzel con cavolfiore e paprika dolce

Gli spaetzel con cavolfiore e paprika dolce sono un primo leggero, vegetariano molto sfizioso e saporito.

La combinazione sembrerà un pò azzardata ma la paprika dolce da un tocco in più di sapore a questo piatto vegetariano, la paprika dolce è anche una nota molto importante per il colore rosso intenso.

Ho scelto per questa ricetta gli spatzel agli spinaci, fonte di vitamine e di gusto.

Gli spaetzel sono dei tipici gnocchetti tirolesi che possiamo appunto preparare in casa, molto più velocemente dei nostro tipici gnocchi e anche senza avere la paura che si spappolino nella pentola di cottura.

Non avete mai provato gli spatzel? Allora che aspettate ecco la mia ricetta vegetariana che vi conquisterà per la leggerezza e il gusto intenso del cavolfiore unito alla paprika dolce!

Amate gli spatzel come me? Ecco quì alcune delle mie ricette più cliccate da voi: Spatzel di spinaci con panna e speck

Spaetzel con cavolfiore e paprika dolce – ricetta vegetariana

Spaetzel con cavolfiore e paprika dolce

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaetzel agli spinaci 
  • 1 cavolfiore di circa 400 g
  • 1 cipollotto
  • 1 di brodo vegetale
  • 50 g di margarina vegelate
  • olio q.b.
  • paprika dolce q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b facoltativo

Preparazione degli Spaetzel con cavolfiore e paprika ricetta vegetariana:

  • Per preparare gli spaetzel con cavolfiore e paprika per prima cosa dobbiamo preparare il brodo di verdure.
  • Lavate bene il cavolfiore, mondatelo e tagliatelo a pezzi, quando il brodo prenderà bollore versateci dentro il cavolfiore a pezzi, fatelo cuocere per circa 30 minuti.
  • Scolate il cavolfiore con l’aiuto di una schiumarola e tenete da parte il brodo.
  • In un tegame mettete la margarina con un filo di olio evo, aggiungeteci il cipollotto sbucciato e tritato finemente, fate cuocere per circa 1 minuto, aggiungete un mestolo di brodo di cottura del cavolfiore e il cavolfiore a pezzi.
  • Fate cuocere girando e schiacciando il cavolfiore con il cucchiaio di legno in modo da sfaldarlo e formare una cremina un pò ruvida.
  • Aggiustate di sale e pepe.
  • Nel frattempo che la salsina cuoce potete mettere su l’acqua di cottura e cuocere gli spaetzel secondo le istruzioni sul pacco.
  • Scolateli e versateli nella padella con la salsina al cavolfiore.
  • Se amate il formaggio potete naturalmente aggiungere circa 50 g di formaggio grattugiato.
  • Impiattate e spolverate con abbondante paprika dolce.

Buon pomeriggio dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Spaetzel con cavolfiore e paprika dolce - ricetta vegetariana

 

 

 

 

 

Precedente Risotto con funghi e speck Successivo Come conservare il basilico fresco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.