Smoothie o frullato ai frutti rossi

Lo smoothie o frullato ai frutti rossi non è altro appunto che un frullato di frutta che però a differenza di quello che mi preparava la mia mamma quando ero piccola è preparato con lo yogurt invece del latte e con la frutta surgelata invece di quella fresca.La differenza? La differenza è che si gusta quando fa tanto caldo e oltre a dissetare e rinfrescare a volte riesce anche a sostituire un pasto perchè è saziante, pieno di minerali e usando i frutti rossi o i mirtilli fà un carico di antiossidanti… 😉

Il gusto è veramente incredibile e vi conquisterà aggiungendo dei succhi di frutta come ad esempio l’ananas o la mela verde.

L’importante quando avete voglia di uno smoothie di usare un frullatore e non uno ad immersione perchè potrebbe rombersi visto che si usano frutti surgelati.

Andiamo alla ricetta….

Smoothie ai frutti rossi

Smoothi di frutti rossi

Ingredienti per uno smoothie grande:

  • 100 g di frutti rossi surgelati
  • 1 banana
  • 250 g di yogurt magro (io preferisco quello greco)
  • 2 dl di succo di ananas o succo di mela verde

procedimento:

  • Per prima cosa dunque frullate ben bene la banana con lo yogurt nel frullatore.
  • Aggiungete così al composto ottenuto i frutti rossi surgelati.
  • Subito dopo aggiungete il succo di frutta (quello quindi che preferite, alla mela verde o all’ananas).
  • Se vi piace ancora più freddo potete aggiungere qualche cubetto di ghiaccio alla fine, quindi aggiungete i cubetti e frullate il tutto di nuovo per un paio di minuti.
  • Servite con della panna montata oppure semplicemente con una cannuccia.
  • Buon divertimento e buona carica di energia!!! 🙂

 

Precedente Ganache al cioccolato fondente e panna di soia Successivo Mousse al pistacchio di Bronte

2 commenti su “Smoothie o frullato ai frutti rossi

    • cannellaamorefantasia il said:

      Si Gilda si può preparare con qualsiasi frutto ….ed è veramente goloso e rinfrescante credimi… 😉
      Un abbraccio, ciao!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.