Seitan i due modi di prepararlo in casa passo passo

Seitan i due modi di prepararlo in casa passo passo con facilità e a costo bassissimo.

Come ben sappiamo il seitan è la carne vegana molto proteico circa il 20% e contiene pochi grassi; le calorie sono intorno alle 120 per ogni 100 gr di prodotto, quindi simili a quelle della carne, senza però i grassi saturi e quindi al colesterolo.

Il seitan è un alimento quantomai versatile, può essere impiegato in qualsiasi preparazione in cui viene normalmente impiegata la carne: potete farlo fritto, passandolo in una pastella di acqua e farina oppure nel pangrattato; ai ferri scaldandolo in una padella arroventata.

Però bisogna stare attenti quando si prepara in casa come si cuoce in brodo o in acqua per poi poterlo utilizzare nei diversi modi, infatti quando lo preparo in casa faccio in modo di prepararlo per condirlo con il sugo oppure per metterlo sulla piastra o friggerlo.

In questo mio articolo vi spiegherò tutti i segreti per un ottimo seitan da sugo o da arrosto.

Seitan i due modi per prepararlo in casa passo passo

seitan la giusta 1

 

seitan collage finito

Ingredienti:

  • 500 g di farina di farro (potete usare qualsiasi tipo di farina anche la manitoba che è molto ricca di glutine)
  • 600 ml circa di acqua calda
  • brodo vegetale ( ho usato carota, finocchio, alloro, cipolla)
  • 5 cm di alga kombu
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 3 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 1 zucchina
  • sale q.b.
  • acqua

Preparazione:

FASE 1. IMPASTO

Mettere la farina in una ciotola capiente e aggiungere piano piano l’acqua calda, lavorare in modo energico per 20 minuti fino ad ottenere un impasto compatto, liscio ed elastico simile a quello della pizza. A questo punto l’impasto deve riposare, io l’ho lasciato riposare in frigo per un’ora coperto.

FASE 2. LAVAGGIO

Trascorso il tempo di riposo si passa alla fase di lavaggio diciamo che è una fase divertente ma anche un pò faticosa. Mettete l’impasto in una ciotola o bacinella capiente e ricopritela di acqua fredda, sciacquatelo e cambiate l’acqua spesse volte, strizzate l’impasto come una spugna fino a quando non risulterà l’acqua limpida.

Un cosiglio che ho letto dell’acqua del seitan che non bisogna buttarla ma si possono annaffiare le piante perchè è ricca di amido.

FASE 3 LA COTTURA

Bisogna preparare un buon brodo con le verdure e l’alga in una pentola e in un altra pentola bisogna mettere dell’acqua a bollire, questo perchè prepareremo il seitan in 2 modi diversi adatto alla cottura al sugo e adatto alla cottura su piastra o con olio caldo.

Fase 3.1 cottura del seitan per preparazione con il sugo:

La cottura del seitan per la preparazione con il sugo deve essere fatta avvolta con un canovaccio di cotone nel brodo in modo da fare infiltrare il brodo nel seitan e renderlo più umido e saporito. Quindi  portate il brodo ad ebollizione e adagiateci il seitan avvolto nel canovaccio di cotone, fatelo cuocere nel brodo per circa 45 minuti, dopo di chè fatelo raffreddare e tagliatelo a pezzetti non tanto grandi perchè appena lo metterete a cucinare nuovamente nel sugo o nel brodo diventerà 3 volte il suo volume. Io ho filtrato il brodo aggiunto una zucchina tagliata a quadretti un pò di salsa di pomodoro e il seitan a pezzetti e lo lasciato cuocere per altri 20 minuti, delizioso credetemi, servitelo con del riso o patate.

Fase 3.2 cottura del seitan per preparazione di cottura su piastra o frittura:

La cottura del seitan per prepararlo grigliato o fritto non può essere preparato con il canovaccio di cotone e cotto nel brodo perchè diventerebbe pieno d’acqua e quindi potrebbe portare problemi quando si cucina soprattutto nelle fritture. In questo caso lo avvolgiamo ben bene con della carta pellicola oppure in un sacchetto da congelatore in modo da non fare entrare acqua nella cottura. Bisogna farlo cuocere per cira 45 minuti.

lasciatelo raffreddare e poi tagliatelo a fette dello spessore che preferite e cucinatelo come più preferite, io per esempio l’ho passato leggermente nell’olio evo e messo nella piastra ad arrostire, delizioso credetemi. Servitelo con un’insalata fresca o verdure cotte, patate al forno ecc..

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Patate funghettate in padella Successivo Penne integrali al finocchio olive e briciole ricetta vegan

6 commenti su “Seitan i due modi di prepararlo in casa passo passo

  1. Ricetta interessantissima, complimenti Lidia!! Non ho mai mangiato il seitan e non sapevo nemmeno bene cosa fosse, mi hai fatto scoprire un mondo nuovo, grazie! 🙂

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao cara, ha un gusto veramente particolare la consistenza è della carne e la meraviglia di questo prodotto e che è un’ottima alternativa alla carne che ne mangiamo troppa..;)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.