Sautè di cozze al pomodoro

Oggi vi propongo una delizia della cucina classica italiana..il sautè di cozze, io la preferisco con l’aggiunta del pomodoro e dell’origano a posto del prezzemolo…anche se il sautè di cozze è decisamente una ricetta estiva a noi piace spesso la sera coccolarci con un’antipasto saporitissimo o a volte come piatto unico con del pane tostato..perfette per chi ha voglia di un piatto gustoso e con poche calorie..infatti è consigliato anche per chi segue una dieta: 100 g di cozze contengono solo 84 calorie. Allora gustiamocele senza avere nessun peso nella coscienza..;)

pane e cozze 002giusta

  • Ingredienti
  • 2 sp Aglio
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 cucchiaio d’origano
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • 2 kg di Cozza
  • 4 cucchiai Olio Di Oliva
  • qb pepe nero 

Preparazione:

1) Lavate 2 kg di cozze in acqua corrente fredda. Controllate se ci sono incrostazioni, eliminandole, eventualmente, con una paglietta di metallo o con un coltellino. Gettate quelle che hanno il guscio aperto o frantumato, eliminate il bisso (il gruppo di filamenti che fuoriesce), tirandolo con le dita o con il coltellino e sciacquate ancora le cozze,  finché l’acqua rimarrà limpida.

2) Mettete le cozze in una padella larga a bordi alti, coprite con il coperchio e fatele aprire a fiamma vivace. Spolverizzatele con abbondante pepe nero e proseguite la cottura per qualche istante. Eliminate le cozze chiuse, filtrate il liquido e tenete da parte le altre.

3) Rosolate 2 spicchi d’aglio spellati e tritati finemente, la cipolla spellata e tritata anch’essa finemente in una larga padella con 4 cucchiai di olio ed in fine aggiungete 200 g di passata di pomodoro.

4) Cuocete la passata per circa 1 minuto a fiamma vivace, aggiungete il liquido filtrato, il vino bianco, il pizzico di zucchero, le cozze e porta a ebollizione, mescolando di tanto in tanto. Scaldate le cozze per qualche minuto al massimo e servitele spolverizzate con abbondante origano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.