Rosti di polenta e zucca – ricetta vegetariana

I Rosti di polenta e zucca sono una ricetta super golosa vegetariana, sono semplici da preparare, saporiti e leggeri.

Potete prepararli al forno alla piastra oppure fritti, sono buoni comunque.

I rosti di polenta e zucca sono buoni anche da mangiare davanti alla tv semplicemente accompagnati da salsine, ma sono anche un’ottimo contorno o piatto unico.

Questi rosti sono molto amati anche dai bambini che spesso non amano le verdure o da chi non ama tanto mangiare la zucca, mi direte come lo sai? ebbene si in famiglia mio marito non ama la zucca e preparata in questo modo la mangia molto volentieri.

I rosti di polenta è zucca sono un piatto leggero e vegetariano perfetto come finger food,  come contorno o come piatto unico!

Rosti di polenta e zucca:

Rosti di polenta e zucca

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 g di polenta
  • 50 g di zucca
  • 2 uova
  • 30 g di formagio grattugiato
  • pangrattato q.b.
  • 1 pizzico di noce moscata
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Cuocete la polenta secondo le istruzioni nel pacco e mettetela a intiepidire, lavate, mondate e togliete i semi e i filamenti della zucca facendovi aiutare da un cucchiaio.

Grattugiate la zucca, in una ciotola mettete la polenta, la zucca, le uova, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e la noce moscata, impastate il tutto se dovesse risultare troppo molle aggiungete un paio di cucchiaiate di pangrattato.

Bagnatevi le mani e formate delle polpette schiacciate e non troppo spesse, potete cuocerle in forno a 180 gradi per circa 15 – 20 minuti, oppure potete cuocerle in una piastra / bistecchiera calda, se vi piace invece avere un sapore più goloso potete naturalmente friggerle in padella con dell’olio di semi.

Servitele tiepide come cibo finger food da mangiare davanti alla tv o davanti a un aperitivo magari accompagnato da salsine, oppure servitele ben calde come contorno per accompagnare sia carne che pesce.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Rosti di polenta e zucca 2

Precedente Pane alle noci integrale e senza lattosio - ricetta norvegese Successivo Olive nere sott'olio alla siciliana

2 commenti su “Rosti di polenta e zucca – ricetta vegetariana

  1. Teresa il said:

    Ottima idea per questo periodo autunnale che inizia (già così presto) a portare i primi freddi…
    Un bel piatto caldo di polenta accompagnata dalla zucca che è la regina di questa stagione!
    Ho solo un dubbio cara Lidia: quale tipo di formaggio si accompagna meglio con la zucca? Io di solito uso il parmigiano reggiano, ma non vorrei fosse troppo saporito e che contrasti con il dolce della zucca.
    E… scusa un’altra domanda che potrebbe ‘scandalizzare’ tutti i bravi cuochi del mondo: si potrebbe aggiungere del peperoncino piccante?
    Mio marito lo mette ovunque e mi ha un po’ condizionata nei gusti e di conseguenza nel modo di cucinare. 🙂

    • cannellaamorefantasia il said:

      Grazie Teresa, si, la zucca e la polenta sono un connubbio perfetto soprattutto in queste giornate ugiose..;) Come dico sempre invece a mio marito che non ama tanto il piccante un pizzico di peperoncino non guasta mai, il consiglio che ti posso dare e di non esagerare con il piccante in quanto spesso copre i sapori e se tuo marito ama mangiare più piccante può sempre aggiungerlo, per quanto riguarda il formaggio ho scritto appunto formaggio grattugiato in quanto è bello usare un formaggio che piace tanto in questo piatto in quanto la zucca e la polenta hanno un sapore non intenso, io preferisco usare un grana in quanto meno marcato nel sapore di un ottimo parmigiano stagionato comunque anche se usi il parmigiano sarà un ottimo rosti ugualmente!! 🙂 Ciao carissima e buon week-end!! 🙂 <3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.