Risotto alla barbabietola – ricetta vegetariana

Il risotto alla barbabietola è un primo piatto vegetariano veramente delizioso. Il risotto alla barbabietola oltre ad essere molto saporito è anche molto nutriente e benefico in quanto la barbabietola ha tanti minerali ed è ricca di vitamina A, B e C. Molto indicata anche per le donne incinte in quanto contiene tanto acido folico.

I minerali che la barbabietola rossa contiene sono il calcio, il potassio, il magnesio e fosforo. Sia il tubero che le foglie sono anche tanto ricche di antiossidanti e flavonoidi che sentiamo molto spesso parlare, questi ultimi sono molto importanti per combattere e proteggere l’organismo dall’azione dei radicali liberi.

Dopo aver parlato dell’azione benefica di questo tubero voglio comunque dirvi che la barbabietola è molto buona e digeribile che viene usata anche nei dolci.

Preparate questo delizioso risotto a Natale oltre ad essere scenografico e di colore rosso vi farà fare un figurone!

Se amate le ricette vegetariane ecco i link di alcuni risotti vegetariani più amati e cliccati da voi: RISOTTO ALLA ZUCCA – RISOTTO AL RADICCHIO E PORRO – RISOTTO CON CARCIOFI

Risotto alla barbabietola – ricetta vegetariana sfiziosa

Risotto alla barbabietola

ngredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso per risotti
  • 300 g di barbabietola precotta
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • 1 cipollotto
  • 1 bicchiere di vino rosso dolce (ho usato il fragolino)
  •  2 cucchiai di olio evo
  • 1 rametto di rosmarino + quello per decorare
  • 50 g di formaggio parmigiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione del risotto alla barbabietola – ricetta vegetariana:

  • Per preparare il risotto alla barbabietola – ricetta vegetariana, per prima cosa dobbiamo tagliare la barbabietola a pezzi e poi frullarla, tenetela da parte.
  • Preparate il brodo vegetale, aggiungete nel brodo un rametto di rosmarino, tenetelo in caldo.
  • Sbucciate il cipollotto e tritatelo finemente, in una pentola capiente possibilmente con il doppio fondo, mettete l’olio evo, aggiungete il cipollotto tritato finemente e il riso, rosolate per circa 2 minuti.
  • Aggiungete il vino rosso dolce, alzate la fiamma e fate evaporare l’alcol dal vino.
  • Abbassate la fiamma e aggiungete uno o due mestoli di brodo vegetale.
  • Fate cuocere aggiungendo man mano il brodo
  • Aggiungete la barbabietola frullata solo 5 minuti prima che il risotto sia cotto.
  • Quindi continuate la cottura continuando ad aggiungere il brodo quando necessita.
  • a fine cottura, spegnete, girate bene, aggiungete il parmigiano grattugiato e servite caldo decorandolo con qualche rametto di rosmarino.

Consiglio: Se volete servirlo come l’ho impiattato io dovete munirvi di un coppa pasta e decorare con dei fiori secchi biologici che potrete trovare tranquillamente in erboristeria.

Punti Weight Watchers Propoints per porzione se considerata per 4 persone: 11,5

Punti Weight Watchers Propoints per porzione se considerata per 6 persone: 7,6

Per informazioni sulla dieta WW consultare il blog Mangia senza Pancia

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Risotto alla barbabietola ricetta vegetariana

Precedente Cioccolata calda - ricetta vegan Successivo Polenta con sugo di pesce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.