Radicchio e cavolo gratinato al forno – ricetta vegetariana golosa

Il radicchio e cavolo al forno sono un contorno delizioso oppure una secondo vegetariano molto goloso.

Il connubio tra radicchio e cavolo è veramente delizioso credetemi perchè l’amaro del radicchio viene ammortizzato dalla dolcezza del cavolo bianco e condito poi con una besciamella profumata alla noce moscata e il formaggio fuso diventa veramente super goloso!
Per chi non ama tanto i cavoli e le verdure ma li mangia perche sa che sono un tocca sana per il nostro organismo gli consiglio vivamente di provare questa versione gratinata al forno.

Radicchio e cavolo gratinato al forno -ricetta vegetariana golosa

radicchio e cavolo bianco gratinato al forno 1+

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cavolo bianco piccolo o 1/2 grande
  • 2 di radicchio
  • 1 l di besciamella per la ricetta clicca QUÌ
  • 70 g di formaggio tipo scamorza
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

  • Per prima cosa lavate e mondate se necessario il cavolo e il radicchio dalle foglie esterne, tagliateli a fette e poi tagliate la fetta in 4 parti, sbollentateli in acqua calda e salata per circa 10 minuti.
  • Nel frattempo che i cavoli e il radicchio stanno cuocendo nella pentola, preparate la besciamella, per la ricetta della besciamella fatta in casa tradizionale CLICCA QUÌ per la ricetta della besciamella senza lattosio CLICCA QUÌ.
  • Trascorso il tempo di cottura, scolate il cavolo e il radicchio e fatelo intiepidire mentre accendete il forno a 200 gradi.
  • Imburrate una teglia da forno e spolverizzatela con il pangrattato, adagiateci il cavolo e il radicchio facendo in modo di mischiarli un pò, irrorateli con la besciamella appena preparata e spolverizzateli con il formaggio grattugiato o tagliato a dadini piccoli, pepate ed infornate a forno caldo 200 gradi per circa 20 minuti.
  • Appena sfornati cospargeteli con un filo di olio evo e serviteli caldi ma non troppo caldi perchè il cavolo soprattutto tende a mantenere a lungo il calore e soprattutto se ci sono bambini in casa si potrebbero facilmente scottare il palato.
  • Servitelo come secondo vegetariano con dei crostoni di pane o un ottimo purè di patate oppure come contorno goloso per accompagnare la carne o il pesce come il salmone.

Buon appetito e buon sabato carissimi dalla vostra Lidia!!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Gelatina di kiwi - dessert senza glutine -senza uova e senza lattosio Successivo Sarde impanate fritte alla siciliana - ricetta della nonna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.