Pollo alla birra con funghi misti

Pollo alla birra con funghi misti è una ricetta veloce in padella ma che si deve pensare in anticipo. Infatti per il risultato perfetto di questa ricetta dobbiamo pensare innanzitutto alla marinatura che io abitualmente faccio la sera prima comodamente.

La marinatura con la birra, la salsa barbecue e le spezie fanno si che il pollo (qualsiasi pezzo di pollo va bene), diventi tenero e succoso.

Lo potete cuocere sia al forno che in padella io vi suggerisco di farlo in padella, in modo veloce e con un sughetto da leccarsi i baffi ma se volete farlo in forno con le verdure e patate potete farlo tranquillamente infornandolo a 200 gradi, forno preriscaldato per 30 minuti.

Se amate il pollo come me ecco alcuni link delle ricette più amate e cliccate da voi: cosce di pollo croccanti e saporite – cosce di pollo e patate al forno – pollo marinato alla greca

Pollo alla birra con funghi misti ricetta veloce

Pollo alla birra con funghi misti ricetta golosa

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 pezzi di pollo o 700 g circa di pollo (cosce, petto o quello che preferite)
  • 400 g di funghi misti
  • 700 ml di birra
  • 4 cucchiai di salsa barbecue (in sostituzione potete usare la salsa ketchup)
  • 2 spicchi d’aglio + 1 che servirà quando si cuoce
  • 4 foglie di salvia
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • 1 cucchiaino di maizena sciolta i 1 dito d’acqua
  • 400 ml di brodo ai funghi
  • un ciuffo di erba cipollina

Preparazione del pollo alla birra con funghi misti ricetta veloce:

  • Per preparare il pollo alla birra con funghi misti ci dobbiamo avvantaggiare almeno 4 ore prima o ancora meglio la sera prima in modo da avere un marinatura perfetta, dunque in un contenitore capiente mettiamo il pollo lavato e privo di grassetti, residui di pelle o sangue, poi gli versiamo la birra, la salsa barbeque, la salvia tritata, l’aglio schiacciato e privo di pelle, una presa di sale e pepe. Mettiamo in frigo a macerare per il tempo necessario descritto prima.
  • Trascorso il tempo di macerazione scoliamo il pollo e mettiamolo da parte.
  • Prepariamo il brodo di funghi e teniamolo in caldo.
  • In un tegame capiente e possibilmente a doppio fondo mettiamo un filo abbondante di olio evo uno spicchio d’aglio schiacciato e privo di pelle, adagiamo il pollo facendo attenzione che l’olio non sia troppo caldo perchè potrebbe schizzare, mettiamo un coperchio se necessario, doriamo il pollo nell’olio fino a farlo diventare croccante.
  • Aggiungiamo il brodo, i funghi lavati, puliti e affettati e facciamo cuocere per circa 20 minuti a fiamma medio bassa, se dovesse necessitare aggiungete un pò d’acqua o brodo.
  • In un bicchiere sciogliete la maizena in un dito d’acqua e aggiungetela al pollo, girate velocemente per addenzare ed evitare i grumi.
  • Spegnete (controllate la cottura facendo un taglietto nel pollo soprattutto se sono cosce).
  • Spolverate con l’erba cipollina tritata finemente prima di servirlo.

Buon Appetito dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

IMG_2078

 

 

Precedente Ciambella con farina di castagne e cioccolato Successivo Hamburger gigante con salsa ai funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.