Pizza senza impasto

La pizza senza impasto è un impasto che si prepara in quattro minuti con pochissimi grammi di lievito e la sofficità e la croccantezza ai bordi viene data dalla lunga lievitazione. Infatti questo impasto con pochi ingredienti come farina, acqua, pochi grammi di lievito secco, olio evo e sale, si mischia in un contenitore con chiusura ermetica e si lascia riposare a 22 gradi per ben 18 ore, facendo si che questo impasto diventi molto digeribile e perfetto anche per gli intolleranti al lievito. Io sono intollerante al lievito di birra ma usando in questo tipo d’impasto 3 grammi di lievito di birra secco e la lunga lievitazione riesco a digerirlo senza problemi!

La Pizza senza impasto è una pizza leggera e molto soffice all’interno e croccante ai bordi, digeribile perchè ha poco lievito ed ha la lunga lievitazione!

Preparatela con gli ingredienti che più amate e la pizza senza impasto diventerà la vostra pizza preferita.
Una cosa molto importante per chi lavora, preparatela la sera e l’indomani a pranzo avrete l’impasto pronto e super buono!

Pizza senza impasto

Pizza senza impasto ++

Ingredienti per 4 pizze a persona:

  • 600 grammi di farina 0
  • 400 grammi di acqua
  • 4 grammi di lievito di birra secco
  • 4 grammi di sale

Ingredienti per la pizza margherita:

  • 300 g di salsa di pomodoro
  • 400 g di formaggio mozzarella per pizza a pezzetti
  • origano q.b.
  • olio evo q.b.
  • foglie di basilico fresco q.b.

Pizza senza impasto

Preparazione:

  • In una ciotola capiente (ricordatevi che dovrà raddoppiare), mettete la farina setacciata il lievito, il sale nei bordi e metà dell’acqua, facendovi aiutare da una spatola iniziate a girare gli ingredienti, aggiungete tutta l’acqua e girate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto. Coprite con della carta pellicola trasparente e mettetela in un posto caldo a temperatura di 22 gradi a riposare per ben 18 ore.
  • Trascorso il tempo di lievitazione (18 ore), l’impasto nella ciotola sarà raddoppiato, spolverizzate un piano d’appoggio e versateci sopra l’impasto facendovi aiutare da una spatola (non maltrattatelo troppo), spolverizzate l’impasto di farina anche nella superfice e cercate di allungarlo un pò dando una forma rotondeggiante.
  • Tagliate l’impasto in 4 parti, infarinatevi le mani e cercate delicatamente di dargli una forma rotonda come una palla, oleate quattro teglie da pizza rotonde e adagiateci l’impasto, livellandolo con i polpastrelli, bucherellate la base con i lembi di una forchetta, spalmate la salsa di pomodoro, spolverizzate con il formaggio, un filo d’olio evo, origano e lasciate riposare circa 20 minuti prima di infornarli a 220 gradi.
  • Accendete il forno a 220 gradi.
  • Trascorso il tempo di riposo, infornate e fate cuocere per circa 15 minuti o fino a quando saranno belle dorate nei bordi e il formaggio fuso, servite con delle foglie di basilico fresco e un’altro filo d’olio.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Pizza senza impasto +

Precedente Riso al forno con piselli e wurstel Successivo Nidi di cioccolato per Pasqua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.