Pizza capricciosa con farina di farro

Pizza capricciosa con farina di farro è una pizza ricca di gusto e leggerezza. In questa pizza ho usato il lievito madre ma ho incluso nella ricetta anche le dosi per prepararla con il lievito di birra fresco o disidratato.

La pizza capricciosa con farina di farro è un impasto liscio, compatto ed elastico che in cottura diventa croccante fuori e morbido dentro. Naturalmente queste sono le dosi di una pizza di 30 cm di diametro ma potete tranquillamente prepararne due più piccole.

In famiglia amiamo tanto la pizza ma spesso non riusciamo a digerire la farina di grano 0 o 00 così amo prepararla soprattutto la sera di farina di farro in modo da essere più leggera e digeribile.

Pizza capricciosa con farina di farro e lievito madre

Ingredienti per una pizza di 30 cm di diametro:

  • 400 g di farina di farro
  • 100 g di lievito madre (se si volesse preparare con il lievito di birra le dosi sono 15 g oppure 1/2 bustina di lievito disidratato)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 5 g di sale
  • 300 ml circa di acqua tiepida

Ingredienti per il condimento:

  • 300 ml di salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaino di origano
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1/2 cucchiaino di aglio in polvere (facoltativo
  • 6-8 carciofini sott’olio
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 200 g di mozzarella

Preparazione della Pizza capricciosa con farina di farro:

  • Per preparare la Pizza capricciosa con farina di farro per prima cosa dovete pensare ad impastare la pizza, quindi in una ciotolina sciogliete per prima cosa il LM con 50 ml di acqua tiepida circa, aggiungete lo zucchero e lasciatelo agire per un paio di minuti.
  • In una ciotola più grande mettete la farina di farro, fate al centro un buco (la fontana), e metteteci dentro il lievito madre sciolto, l’olio evo e un filo d’acqua, iniziate ad impastare, mettete il sale nei bordi della ciotola senza fare toccare dunque il sale al lievito perchè potrebbe danneggiare la lievitazione.
  • Continuate ad aggiungere l’acqua ed a impastare fino ad ottenere un composto bello liscio, compatto ed omogeneo.
  • Coprite la ciotola con della carta pellicola e lasciatelo riposare per circa 30 minuti o fino a quando sarà raddoppiato.
  • Nel frattempo che riposa l’impasto preparate il condimento, tagliate in quattro i carciofini sott’olio, tagliate a pezzetti il prosciutto e il formaggio.
  • In una ciotola versate la salsa di pomodoro e conditela con sale, pepe, origano, aglio in polvere (facoltativo), un filo di olio evo, girate bene tutti gli ingredienti.
  • Stirate l’impasto sulla teglia da pizza già oleata oppure ricoperta da carta forno conditela con la salsa di pomodoro, i carciofini sott’olio, il prosciutto e il formaggio, un filo di olio evo.
  • Infornate a forno caldo 230 gradi per circa 15-20 minuti o fino a quando i bordi saranno belli dorati.
  • Servitela ben calda con qualche fogliolina di basilico fresco.

Buona festa della mamma!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Sogliole impanate al forno alle erbe Successivo Minestra di zucchine trombetta alla siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.