Petto di pollo al limone in padella

Petto di pollo al limone in padella è un secondo super veloce e molto gustoso che piacerà tantissimo anche ai vostri bambini.

Spesso il petto di pollo risulta gommoso oppure troppo secco, invece con la cottura in padella e la panatura di farina di riso e il limone diventerà morbido dentro e croccante nei bordi, una vera delizia di secondo che sono sicura preparerete più di una volta.

Il petto di pollo al limone è anche indicato a chi è intollerante al glutine, a chi è intollerante al lattosio e a chi è intollerante alle uova.

Se amate il pollo oppure lo cucinate spesso ecco alcuni link più amati e cliccati da voi sul mio blog: STRACCETTI DI POLLO ALLA CONTADINA – PETTO DI POLLO AL VINO ROSSO E ZUCCA –

INVOLTINI DI POLLO CON AVOCADO SPECK E PORRO

Petto di pollo al limone in padella – ricetta velocissima e gustosa

Petto di pollo al limone in padella

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di pollo sottili (circa 520 g)
  • 60 g di succo di limone
  • 2 cucchiai di farina di riso (se non siete intolleranti al glutine potete usare anche la farina di grano)
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale q.b.
  • pepe bianco q.b. (potete usare anche il pepe nero o il peperoncino)

Preparazione del petto di pollo al limone in padella – ricetta velocissima e gustosa:

  • Per preparare il petto di pollo al limone in padella per prima cosa dobbiamo lavare bene i limoni e spremerli con uno spremi agrumi in modo da eliminare i semi e pezzetti di polpa (se non avete lo spremi agrumi potete spremerli con le mani e poi filtrare il succo con un colino).
  • Battete le fettine di petto di pollo coprendole con la carta forno cercando di ammorbidire la carne ma non stracciarla.
  • In un vassoio mettete la farina di riso e infarinate le fettine di petto di pollo da ambo i lati.
  • In una padella capiente mettete l’olio evo, (fate attenzione a non farlo riscaldare troppo o scurire), adagiateci dentro le fettine di petto di pollo infarinate (scrollate un pò le fettine di petto di pollo sul piatto prima di adagiarle sulla padella), giratele dopo un paio di minuti, salate e pepate.
  • Irrorate il petto di pollo con il limone e appena la salsa si addenserà spegnete subito la fiamma e servitele immediatamente perchè il petto di pollo al limone per essere al massimo della bontà deve essere servito caldissimo anche perchè essendo molto sottile si raffredda molto velocemente.

Buon appetito dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Petto di pollo al limone in padella ricetta

Precedente Torta di pere con grano saraceno Successivo Marmellata di cachi e mandarini

2 commenti su “Petto di pollo al limone in padella

  1. Giulia il said:

    ti ringrazio molto per questa ricetta! ho provato a farla e nonostante abbia bruciato un pochino il pollo da un lato, il risultato non è stato dei peggiori. credo che andando avanti potrò perfezionare questa ricetta 🙂 grazie mille

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Giulia e grazie!! 🙂 Cerca di usare delle fettine di pollo sottili in modo da non dover tenere la fiamma alta e non rischiare appunto che le fettine di pollo si bruciacchino un pò… Un abbraccio ciao e a presto!! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.