Penne con carciofi philadelphia e speck

Le penne con carciofi philadelphia e speck sono un primo veloce con pochi ingredienti e molto saporito.

Non avete ancora pensato a un primo da servire la Vigilia di Natale con questo primo vi garantisco un successone in quanto piace anche ai bambini o ai palati più esigenti.

La cremosità del formaggio philadelphia si fonde benissimo con la morbidezza dei cuori di carciofi e la croccantezza dello speck.

Amate le ricette con i carciofi`Ecco qui la mia raccolta di ricette con il carciofo

Non avete ancora deciso cosa preparare come primo durante il periodo natalizio? Ecco la mia raccolta di primi adatta a Natale e Capodanno

Penne con carciofi philadelphia e speck – ricetta sfiziosa

Penne con carciofi philadelphia e speck

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 – 400 g di penne (potete usare anche quelle integrali)
  • 400 g di formaggio philadelphia o un formaggio cremoso che preferite
  • 10 cuori di carciofi
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1/2 l di brodo di verdure
  • 50 g di speck
  • 1 ciuffo di erba cipollina
  • sale e pepe q.b.

Preparazione delle penne con carciofi philadelphia e speck:

  • Per preparare le penne con carciofi philadelphia e speck per prima cosa dobbiamo mondare e spremere l’aglio con lo spremi aglio oppure tritarlo molto finemente (se non amate molto l’aglio potete metterlo schiacciato intero con la buccia e poi toglierlo), tagliate a fettine i cuori di carciofo e tagliate a pezzetti lo speck.
  • In un tegame mettete l’olio evo, l’aglio, lo speck e i cuori di carciofo, rosolate il tutto per un paio di minuti, aggiungete un mestolo di brodo e il philadelphia.
  • Girate bene il tutto sciogliendo il formaggio philadelphia nel condimento, aggiungete il resto del brodo e fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma molto bassa.
  • Nel frattempo mettete l’acqua nella pentola, salatela e portatela ad ebollizione, cuocete la pasta secondo le indicazioni sul pacco.
  • Scolate e aggiungete le penne al sugo di carciofi philadelphia e speck, saltateli un paio di minuti insieme al sugo in modo da amalgamare bene il tutto.
  • Servite le penne ben calde con una spolverata di erba cipollina tritata finemente.

Consiglio: Se il sughetto dovesse asciugarsi un pò mentre la pasta cuoce aggiungete un pò di acqua di cottura.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Penne con carciofi philadelphia e speck ricetta

Precedente Spaetzle di spinaci con radicchio e speck Successivo Cioccolata calda - ricetta vegan

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.