Crea sito

Cucina Siciliana e Norvegese

Pasta calamarata con zucchine e bacon

Pasta calamarata con zucchine e bacon

Pasta calamarata con zucchine e bacon un primo piatto insolito perchè questo tipo di pasta è perfetto da servire con i calamari ed era proprio quello che dovevo preparare io oggi ma mi sono arrivati ospiti norvegesi che al solo pensiero di mangiare il calamaro si son sentiti male e così ho pensato di preparare questo tipo di pasta (che amo tantissimo) con le zucchine di stagione, la salsa al formaggio e bacon.

Un modo insolito di gustare questo tipo di pasta ma veramente golosa e molto gustosa, che credetemi piacerà a tutti anche ai palati più esigenti. 😉

Amate le ricette con le zucchine? Non perdetevi la mia RACCOLTA DI RICETTE CON LE ZUCCHINE

Pasta calamarata con zucchine e bacon ricetta veloce e gustosa

Pasta calamarata con zucchine e bacon

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di pasta tipo calamarata (ho comprato quella fresca)
  • 2 zucchine medie
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 100 g di bacon a cubetti
  • 200 ml di panna
  • 100 g di gorgonzola dolce e mascarpone
  • 1 cipollotto
  • 30 g di burro
  • 1 ciuffo di basilico fresco
  • sale e pepe q.b.
  • Parmigiano grattugiato per servire (facoltativo)

Preparazione della Pasta calamarata con zucchine e bacon:

  • Per preparare la Pasta calamarata con zucchine e bacon per prima cosa dobbiamo lavare bene le zucchine, asciugarle con della carta assorbente da cucina, spuntarle e tagliarle a cubetti.
  • In un tegame capiente mettete il burro, il cipollotto tritato finemente e il bacon, rosolate il tutto a fiamma bassa fino a che il bacon sarà diventato un pò croccante.
  • Aggiungete adesso le zucchine e il vino bianco.
  • Fate cuocere per circa dieci minuti o fino a quando le zucchine saranno cotte ma non scotte.
  • Aggiungete la panna e di seguito il formaggio gorgonzola dolce e mascarpone.
  • Fate sciogliere a fiamma sempre molto bassa il formaggio gorgonzola e mascarpone.
  • Salate e pepate.
  • Quando il formaggio sarà completamente sciolto, spegnete la fiamma e aggiungeteci il basilico fresco tritato finemente (risparmiate qualche fogliolina di basilico fresco per decorare il piatto).
  • In una pentola capiente mettete abbondante acqua, salatela e quando bolle versateci la pasta calamarata, cuocete la pasta al dente secondo le istruzioni di cottura sul pacco.
  • Scolate la pasta al dente e versatela nel tegame insieme alla salsa, mantecate la pasta un paio di minuti e poi servitela calda con qualche fogliolina di basilico fresco e abbondante parmigiano grattugiato.

Buona Domenica dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.