Parmigiana di melanzane light

La parmigiana di melanzane è un tipico contorno siciliano che io adoro…il sapore del basilico e del pomodoro si fonde con la cremosità della melanzana.

La ricetta originale è con la melanzana fritta ma con l’andare degli anni e con la mania di tenersi sempre leggeri ho provato a creare la mia parmigiana light mantenendo tutto il gusto tradizionale solo molto più leggera e digeribile… 😉

Questa ricetta l’ho creata a mono porzione ma si può tranquillamente cuocerla in una pirofila da forno.

parmiggiana leggera 3

                              Parmigiana di melanzane light

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 melanzana media
  • 10 foglie di basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • Salsa di pomodoro
  • Un pizzico di zucchero
  • Sale e pepe qb
  • 150 g di mozzarella light ma si può sostituire con qualsiasi formaggio

Collage parmigiana light

Procedimento:

  • Per prima cosa laviamo, asciughiamo e tagliamo le melanzane a fette sottili un cm circa. Prendiamo un colapasta e mettiamo dentro le melanzane, spolverizzatele di sale e lasciatele per almeno mezz’ora a riposare in modo che perdino l’acqua amara di vegetazione.
  • Nel frattempo iniziate a preparare il sugo di pomodoro, mondate e tagliate ’aglio molto finemente e fatelo soffriggere in quattro cucchiai d’olio extravergine di oliva. Quando  si sarà imbiondito, unite la passata di pomodoro, il pizzico di zucchero e lasciate cuocere a fuoco medio fino a che il sugo risulterà piuttosto denso. Unite dunque le foglie di basilico tritate finemente, salate e pepate .
  • Mettete a questo punto una piastra e scaldatela molto bene e grigliate le melanzane.
  • Ungete quindi le pirofile da forno o una intera con dell’olio EVO, poi cospargetene il fondo con un po di sugo e iniziate a comporre un primo strato di fette di melanzana.
  • Mettete il formaggio e continuate con gli strati di melenzana, sugo e formaggio fino ad esaurire il tutto.
  • Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti, sfornate e lasciate riposarla per almeno 10 minuti prima di servirla.
  • Servitela con della carne grigliata e del pane rustico.

Buon appetito!

Precedente Brioche di farro e nutella Successivo Lo sapevate che?? Rubrica Trucchi Consigli e Curiosità 3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.