Panna cotta al pistacchio e salsa al rabarbaro

La panna cotta al pistacchio e salsa al rabarbaro è una combinazione di gusto veramente strepitosa, la dolcezza e il profumo del pistacchio si fondono con il gusto intenso deciso è un pò acidulo del rabarbaro.

Questa ricetta l’ho creata ieri ai miei ospiti, era arrivato finalmente il momento di raccogliere in giardino i primi steli di rabarbaro e avendo pensato di servire una deliziosa panna cotta al pistacchio ho pensato di combinarla alla deliziosa salsa al rabarbaro che spesso servo con il gelato.

La panna cotta è molto buona e perfetta per gli intolleranti al glutine!

Panna cotta al pistacchio e salsa al rabarbaro

panna cotta al pistacchio e salsa al rabarbaro

Ingredienti per 6 panna cotta al pistacchio:

  • 300 g di panna liquida fresca
  • 4 cucchiai di crema di pistacchio (se volete prepararla in casa CLICCA QUÌ PER LA RICETTA
  • 5 g di colla di pesce
  • 2 cucchiai di zucchero

Ingredienti per la salsa al rabarbaro:

  • 3 steli di rabarbaro (quello che abbiamo noi in giardino è verde dentro e leggermente rosso arancio all’esterno comunque qualsiasi tipo va bene)
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di acqua

Preparazione:

  • Mettete in una ciotola dell’acqua fredda e immergeteci la colla di pesce per circa 10 minuti.
  • Mettete la panna fresca in un tegame a scaldare ma senza portarla ad ebollizione, aggiungete lo zucchero e la crema di pistacchio, mescolate bene in modo che lo zucchero e la crema di pistacchio si sarà sciolta completamente, strizzate bene la colla di pesce e unitela alla panna, girate energicamente in modo da fare sciogliere ed incorporare la colla di pesce.
  • Versate il composto negli stampini e poneteli in frigo a riposare per almeno 5 ore prima di servirla.
  • Nel frattempo prepariamo la salsa al rabarbaro, lavate e mondate il rabarbaro togliendo i filamenti esterni, tagliateli a pezzi e metteteli in un tegamino insieme allo zucchero e l’acqua, fate bollire per almeno 20 minuti, dopo di chè frullatelo con un frullatore ad immersione in modo da dare la consistenza  e il colore di una spuma.
  • Servite la panna cotta con un bel cucchiaio di salsa di rabarbaro.

 

Precedente Wurstel di pollo e cipolla rossa in padella Successivo Cestini di pasta brisè con asparagi e crema al formaggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.