Pane senza impasto – ricetta veloce

Pane senza impasto – ricetta veloce è un pane che si prepara in un paio d’ore al massimo, croccante fuori e morbidissimo dentro, perfetto anche dopo due o tre giorni (naturalmente conservato bene).

Non vi è mai capitato di aver scordato di comprare il pane e non sapete cosa fare per la merenda dei vostri figli a scuola? Beh a me si, e quando è capitato mi sono dovuta alzare presto la mattina per infornarlo, naturalmente in famiglia erano tutti felicissimi per il pane appena sfornato ma per me era una grande fatica.

Ieri sera ho voluto provare la solita ricetta del pane senza impasto che io preparo da sempre però senza la lunga lievitazione di 18 – 20 ore aumentando un pò il lievito. Il risultato veramente strepitoso, croccante fuori e morbidissimo all’interno.

Se amate il pane senza impasto ecco quì i link delle ricette più amate e cliccate da voi sul mio blog: PANINI SENZA IMPASTO – BAGUETTE SENZA IMPASTO – PANE AI 5 CEREALI SENZA IMPASTO – PIZZA SENZA IMPASTO

Pane senza impasto – ricetta veloce e facile

Pane senza impasto - ricetta veloce

Ingredienti per 2 pani in cassetta:

  • 1 kg di farina 0
  • 470 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • sale marino + erbe aromatiche tritate q.b. (ho usato rosmarino, salvia e timo)
  • 2 cucchiaini di olio evo per spennellare

Preparazione del pane senza impasto – ricetta veloce:

Per preparare il pane senza impasto – ricetta veloce per prima cosa dobbiamo sciogliere il lievito di birra disidratato nell’acqua tiepida insieme ai 2 cucchiaini di zucchero. Girate con un cucchiaio il tutto fino a sciogliere il lievito, aspettate 5 minuti prima di utilizzarlo.

In una ciotola capiente versiamo la farina, mettiamo ai bordi della farina il sale, facciamo un buco al centro e versiamoci il lievito sciolto nell’acqua.

Iniziamo ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e un pò appiccicoso.

Copriamolo con la pellicola e mettiamolo in un posto senza correnti e a temperatura di circa 22 – 24 gradi a lievitare. Dovrà lievitare fino al raddoppio, ci vorrà circa 1 ora.

Nel frattempo foderate 2 teglie da plumcake con della carta forno appena bagniata e strizzata.

Accendete il forno a 200 gradi statico.

Trascorso il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in due e versatelo nelle due teglie foderate da plumcake.

Spennellate con l’olio evo, cospargete con il sale grosso marino e le erbe aromatiche tritate che più preferite (io ho usato rosmarino fresco, salvia e timo).

Infornate a forno caldo 200 gradi per circa 15 minuti, dopo di chè abbassate la temperatura a 180 gradi e fatelo cuocere per altri 20- 30 minuti o fino a quando sarà bello dorato e cotto dentro.

Buon venerdì dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Banana Pancakes - con inclusa la video ricetta Successivo Vellutata di pomodoro - ricetta vegetariana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.