Pan bauletto vegan

Il pan bauletto vegan è un pane soffice, leggero e perfetto anche per la prima colazione se aggiungete come ho fatto io delle gocce di cioccolato fondente. Diciamo che le gocce di cioccolato lo rendono ancora più goloso.

Un pane a cassetta senza aggiunta di latte, uova e burro solo del buon olio d’oliva e del malto.

Il Pan bauletto che ho preparato è con farina di farro e lievito madre ma voi potete usare anche altre farine e nella ricetta vi metterò anche le dosi del lievito di birra in modo da poterlo preparare in entrambi i modi.

Se poi avete voglia di iniziare la grande avventura del lievito madre ed avere tantissime soddisfazioni con i vostri lievitati cliccate quì per la ricetta > COME PREPARARE IL LIVITO MADRE A CASA E MANTENERLO

Pan bauletto vegan

Pan bauletto vegan

Ingredienti per un pan bauletto vegan:

Ingredienti:

  • 700 g di farina di farro (ma potete usare la farina che più preferite se usate l’integrale ci vorrà più acqua quindi regolatevi)
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 125 g di lievito Madre oppure 1 bustina di lievito di birra in polvere
  • 600 ml d’ acqua calda a temperatura di 37 gradi
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di malto (potete aggiunger un cucchiaio in più se lo volete più dolce oppure usate lo zucchero muscovado)
  • 3 cucchiai di gocce di cioccolato forndente (facoltative)
  • 1 teglia da plum cake da 1,5 l foderata con carta forno

Pan bauletto vegan

Preparazione per un pan bauletto vegan:

  • Per prima cosa foderate la teglia da plum cake con la carta forno (bagnate un pò la carta forno in modo che aderisca meglio).
  • Accendete il forno a 200 gradi.
  • Sciogliete il lievito in poca acqua e dopo un paio di minuti aggiungete lo zucchero (questa operazione vale per entrambi i lieviti).
  • In una ciotola bella capiente mettete la farina di farro a fontana, al centro mettete il lievito sciolto, il malto o lo zucchero muscovado, l’olio evo.
  • Il sale mettetelo intorno non al centro in modo da non fare una contro reazione con il lievito.
  • Iniziate ad impastare aggiungendo man mano l’acqua, Il composto sarà non molto solito e compatto un pò molliccio, aggiungete a questo punto le gocce di cioccolato fondente, sbattete nuovamente l’impasto in modo da distribuire il cioccolato.
  • Mettetelo nella teglia da plum cake.
  • Copritelo con uno strofinaccio da cucina e fatelo riposare in un posto caldo e senza correnti per almeno un paio d’ore se si tratta del lievito madre e per circa 30 minuti se usate il lievito di birra, comunque l’impasto dovrà raddoppiare o risultare bello gonfio e alto.
  • Infornate per circa 40 minuti, o fino a quando il pan bauletto vegan non sarà bello dorato e croccante.
  • Toglietelo dallo stampo e mettetelo a raffreddare su una griglia.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Pan bauletto vegan

Precedente Baccalà in cassuola Successivo Torta di fragole senza burro e latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.