Pagnotta Toscana

Oggi vi propongo la pagnotta rustica tipo toscano è una tra le pagnotte che preferisco perché secondo me il contrasto tra la crosta e la sofficità dell’interno della pagnotta è veramente idilliaco.. 😉

pane toscano

Ingredienti:

  • 400 g di farina 0
  • 15 g di lievito di birra
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiai di Olio EVO
  • 1 pizzico di sale
  • Acqua qb

Preparazione:

  • Per prima cosa dobbiamo sciogliere in una tazza il lievito di birra con l’acqua e il cucchiaino di zucchero, aspettate un paio di minuti fino a quando il lievito inizierà a reagire.
  • Versate la farina in una ciotola capiente e aggiungete il lievito disciolto, l’olio, il miele, il pizzico di sale e l’acqua tiepida.
  • Lavorate l’impasto fino a renderlo omogeneo e assicuratevi che rimanga morbido, quasi appiccicoso. Coprite il contenitore con della pellicola da cucina e lasciate riposare per circa 3 ore in un luogo a temperatura di 22 gradi circa privo di correnti d’aria fredda .
  • Dopo le 3 ore, riprendete a lavorare l’impasto ancora un po’ con le mani infarinate e suddividetelo in tante porzioni quanti saranno i panetti da realizzare. Coprite con uno strofinaccio da cucina bagnato e fate riposare per un’altra ora.
  • Trascorso il tempo date forma alle pagnottelle toscane e infornate a forno già caldo a 200 gradi per almeno 30-40 minuti o fino a quando non vedrete la superfice del pane dorata.

Precedente Cosce di pollo marinate al pesto Successivo Panini ai cereali con semi di lino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.