Crea sito

Cucina Siciliana e Norvegese

Moussaka in versione light (leggerissima)

Moussaka in versione light (leggerissima)

Moussaka

 

 

 

 

 

Io da buon siciliana adoro le melanzane e ne mangio tantissime anche perchè le melanzane aiutano a drenare il nostro corpo e poi a saziarci con pochissime calorie..uno dei piatti che adoro è la Moussaka un piatto tipico Greco popolarissimo in tutto il mondo ma è anche un piatto molto calorico che spesso evitavo a prepararlo …..questo che vi propongo è privo di besciamella perchè ho usato lo yogurt greco e le melanzane invece di essere fritte sono cotte al forno….vi sorprenderà questo piatto veramente leggero ma nello stesso tempo facile da preparare e favoloso da degustare…Buon appetito! 😉

Ingredienti per 4 persone

  • 2 melanzane
  • Olio
  • 300 gr circa di carne trita di manzo
  • Basilico
  • Pepe bianco
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Formaggio greco Feta
  • Brodo di carne
  • 4 patate grosse

Per la salsa:
200 gr di yogurt greco magro
Pecorino grattugiato q.b.
2 uova

Procedimento

Tagliate a fette le melanzane, mettetele i un colapasta con del sale grosso  con un piatto sopra per ca 30 min per far si che perdino l’acqua di vegetazione amara. Dopo di che sciacquatele asciugatele e disporre tele su una teglia da forno e conditele con un filo di olio e un po’ di sale. Cuocerle a 18° per 15’ .

Intanto, rosolate in padella la carne con l’ olio. Sfumare con il vino. Pepare e aggiungere il basilico. Unite 2 cucchiai di concentrato di pomodoro e aggiungete un po’ di brodo all’occorrenza.

Per la salsa: mescolare lo yogurt con 2 uova e un po’ di pecorino grattugiato.

Comporre in una teglia da forno la moussaka iniziando con uno strato di patate a fette sottili e alternando uno strato di melanzane e uno di carne Sbriciolando il formaggio feta tra uno strato e l’altro Sull’ultimo strato distribuite la salsa allo yogurt. Cuocere a 180° per 45’ ca dipende dal vostro forno e dalle patate…potete controllare se le patate sono cotte infilzandole con uno stecco da spiedino…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.