Mascherine di carnevale senza uova

Le mascherine di carnevale senza uova sono delle chiacchere più leggere nell’impasto ma meno friabili in quanto senza la presenza delle uova diventano un pò più biscottose ma molto buone e perfette da preparare insieme ai vostri figli perchè le potrete decorare con tanti zuccherini e cuoricini. Dico perfette da preparare insieme ai vostri figli perchè quando le ho preparate una volta molto friabili e decorate insieme ai miei figli, alla fine di mascherine intere non ce n’era nemmeno una.. 😉

Quindi un’impasto più elastico, più manegevole e più biscottoso, perfette per l’inzuppo, si possono preparare al forno oppure fritte!

Mascherine di carnevale senza uova

Mascherine di carnevale senza uovaIngredienti:

  • 400 g di farina
  • 100 g di margarina vegetale a pomata
  • 50 g di zucchero
  • 2 cucchiai di marsala (vino dolce siciliano in sostituzione potete usare il rum)
  • 100 ml di latte
  • 1 cucchiaino di vaniglina
  • coloranti alimentari q.b.
  • zuccherini colorati q.b.
  • Glassa di zucchero

Preparazione delle Mascherine di carnevale senza uova:

  • Per preparare le Mascherine di carnevale senza uova per prima cosa prendete una ciotola capiente e versateci dentro la farina, fate un buco al centro e iniziate a mettere la margarina vegetale, lo zucchero, iniziate ad impastare la margarina e lo zucchero inzieme.
  • Adesso che la margarina e lo zucchero si sono amalgamati bene insieme, iniziate a mettere, il latte e successivamente il marsala, impastate fino ad ottenere una palla, continuate ad impastare per qualche minuto l’impasto su una spianatoia fino a che diventi elastico.
  • Avvolgetelo con della carta pellicola e lasciatelo riposare per circa mezz’ora fuori frigo.
  • Trascorso il tempo di riposo dividete l’impasto in 2, 3, o 4 parti, in base a quanti colori alimentari avete deciso di usare.
  • Aggiungete il colore ad ogni impasto (usate i guanti di lattice altrimenti le mani si coloreranno).
  • Passate l’impasto ottenuto nella macchina per preparare la sfoglia delle lasagne, faciliterà il lavoro, altrimenti potete farla a mano con un mattarello.
  • Con 2 coppa pasta a forma di cuore (di misure diverse) ritagliate a coppia prima i cuori grandi, fate gli occhi con il coppa pasta piccolo, spennellate le punte esterne dei cuori grandi con dell’acqua se siete intolleranti alle uova oppure potete spennellare con dell’albume o del latte, premete i due lembi dei cuori e adagiateli su una teglia da forno.
  • Infornate  a 180 gradi per circa 10 minuti oppure potete friggerli in abbondante olio di semi bollente e quando saranno fritti adagiateli man mano in un vassoio ricoperto da carta assorbente per i fritti.
  • Quando saranno completamente freddi potrete decorarli con della glassa di zucchero e zuccherini (potete naturalemnte usare anche i cuoricini che avrete ricavato facendo gli occhi alle mascherine).

Buon divertimento dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Torta al cacao 5 minuti senza burro Successivo Raccolta dolci di San Valentino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.