Le chiacchere di carnevale al Marsala ricetta Siciliana

Quando si parla di chiacchere si pensa subito al carnevale e se si preparano al marsala si pensa subito alla Sicilia e quindi oggi ricetta tipica di casa mia…le chiacchere al marsala sono molto croccanti, friabili e gustose, io aggiungo anche un po’ di estratto di vaniglia per renderle ancora più profumate… 🙂

chiacchere al marsala 1

                        Le chiacchere di carnevale al Marsale ricetta Siciliana

Ingredienti:

  • 240 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 25 g di burro
  • 2 uova
  • Marsala q.b.
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (io ho usato quello americano con i semi di vaniglia)
  • Zucchero a velo vanigliato
  • Olio di semi o strutto per friggere

Collage chiacchere finito

                   Le chiacchere di carnevale al Marsala ricetta Siciliana

Preparazione:

  • Versate sulla spianatoia una miscela fatta con la farina, lo zucchero e la vaniglia se è in polvere.
  • Fate un buco al centro e formate una fontanella e versate al centro il burro fuso, le uova leggermente sbattute, la vaniglia se è quella liquida.
  • Incominciate ad impastare gli ingredienti con le mani, se la pasta dovesse iniziare a risultare consistente unite pian piano il marsala.
  • Tiratela a mano con il mattarello oppure con l’aiuto della macchina per pasta in delle sfoglie veramente sottili, ritagliatele con l’apposita rondella dentata a rettangoli e fate due tagli al centro del rettangolo per dare la tipica forma delle chiacchere.
  • Fate scaldare lo strutto o l’olio di semi e tuffateci dentro le chiacchere facendole dorare da entrambi i lati.
  • Estraetele dallo strutto o olio con una schiumarola e mettetele su un foglio di carta assorbente per togliere l’eccesso dell’unto.
  • Poi sistematele su un vassoio e servitele spolverizzate di zucchero a velo vanigliato.

Precedente Mascherine di frappe perfette per il carnevale Successivo Coniglio alla stimpirata ricetta tipica siciliana

2 commenti su “Le chiacchere di carnevale al Marsala ricetta Siciliana

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Eva, anch’io vivendo lontano dalla Sicilia mi consolo preparando manicaretti che mi ricordano la mia famiglia tanto lontana.. 🙂 Grazie di essere passata da quì!! un abbraccio e a presto!!! 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.