Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco o skoleboller

Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco o skoleboller che significa in Norvegese le brioche della scuola sono appunto le brioche del mattino. Mi ricordo che prima di un esame o di un meeting di lavoro ne mangiavo sempre una perché mi dava tanta energia e buon umore… 😉

Sono facili da preparare e poi se ne possono preparare tante e congelarle senza problemi, l’importante metterle fuori la sera prima di andare a letto in modo da trovarle pronte al mattino… 🙂

Una delizia che spero non vi perdiate di preparare!! 🙂
Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco sono buonissime anche a merenda!!! 🙂

Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco o skoleboller

Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco o skoleboller

Ingredienti per circa 8 brioche alla crema e cocco:

  • 500 kg di farina 00
  • 80 g di zucchero a velo
  • 3 dl di latte
  • 25 g di lievito fresco di birra
  • 1 uovo
  • 80 g di burro
  • 2 pizzichi di sale
  • 1 cucchiaino di cardamomo

Crema pasticcera alla vaniglia per la ricetta clicca qui

Per decorare:

  •  2 cucchiai di acqua
  • 2 dl di zucchero
  • cocco disidratato

Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco o skoleboller

Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco o skoleboller

Preparazione:

  • Mettete il latte in un pentolino a bollire insieme al burro e allo zucchero a velo.
  • Lasciate raffreddare a temperatura di 36 gradi ( provate con il dito se non scotta è perfetto).
  • Sbattete leggermente l’uovo.
  • Sbriciolate il lievito mettetelo in un bicchiere con un dito d’acqua e un pizzico di zucchero e aspettate che inizi a lavorare (un paio di minuti).
  • Mescolate la farina, il sale e il cardamomo in una ciotola e aggiungete il lievito, il latte con il burro e lo zucchero a velo.
  • Lavoratelo per circa 10 minuti in modo da farlo diventare compatto ed elastico, aggiungete l’uovo leggermente sbattuto e impastate di nuovo in modo da fare assorbire l’uovo.
  • L’impasto non deve risultare ne troppo duro ne troppo appiccicoso, quindi aggiungete la farina o il latte se dovesse risultare così. Questo succede per la grandezza dell’uovo.
  • Mettetelo a riposare per mezzora in un luogo a temperatura di circa 22 gradi senza correnti fredde, coperto con della pellicola trasparente.
  • Preparate la crema pasticcera alla vaniglia.
  • Trascorsa la mezzora fate una salsiccia e tagliate 12 pezzi, formate delle pagnottine che stirerete ad una ad una con un mattarello (vedi la foto).
  • Ne frattempo accendete il forno a 220 gradi e lasciatele riposare altri 20 minuti
  • Trascorsi i 20 minuti fate un fosso al centro delle brioche (vedi foto).
  • Riempiteli a questo punto con la crema (vedi foto) e infornateli per circa 20 minuti o fino a quando saranno belle gonfie e dorate.
  • Sfornatele e lasciatele raffreddare su una griglia.
  • Quando le brioche saranno completamente fredde, preparate la glassa mischiando lo zucchero vanigliato con l’acqua.
  • Spennellate intorno alle brioche e poi spolverizzate con il cocco
  • Buona colazione o merenda!!! 🙂

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Polpette al sugo di pomodoro alla Siciliana Successivo Mini Pie di San Valentino

10 commenti su “Le brioche alla crema alla vaniglia e cocco o skoleboller

  1. No vabbè Lidia, parliamone!!!!! Ma che meraviglia sono queste brioches???????!!!!!!!
    E poi spiegami quanto dev’essere grande il tuo amore affichè il tuo sangue siciliano accetti di scorrere in un luogo tanto freddo? 😀
    Complimenti, mi piaci un sacco. Ti seguirò molto volentieri ^_^
    Un abbraccio, buona giornata.

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Erica grazie!!!! Si l’amore è grande… 😉 Sono veramente felice che ti piacciano le mie ricette e che mi seguirai!!! Un abbraccio forte carissima, ciao da Lidia

  2. Gioia il said:

    Ciaooo Lidia!
    Sfornate da poco e non ho resistito, le ho assaggiate, BONISSSSSIME!! 🙂
    Purtroppo esteticamente non belle come le tue ma deliziose davvero! :))
    (Sono la Sangue et Piume di facebook <3 )

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciaooooo!!! Sono felicissima del risultato Sangue et Piume!!! L’importante è il sapore …l’estetica migliorerà man mano che le preparerai…quindi con l’esperienza… 😉
      Un abbraccio!!!
      Ciao da Lidia

    • cannellaamorefantasia il said:

      Ciao Miriam, bene, però devi mettere il nome del mio blog con il link di richiamo e non solo scritto. Se ti servono più chiarimenti fammi sapere io passerò dopo a vedere…Ciao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.