La peperonata

La peperonata è un gustosissimo contorno, ideale come accompagnamento a  carni, perfetta per un buffet quando si hanno delle carni fredde perché la peperonata è molto buona anche fredda oppure quando si prepara un barbecue. La peperonata è buona tutto l’anno perché gli ingredienti sono di facile reperimento. Io adoro anche mangiarla come bruschetta oppure come sugo della pasta quando resta un po’ il giorno dopo…

giusta

Ingredienti:

  • Peperoni 1 kg
  • Cipolle bianche 300 g (ma potete usare qualsiasi tipo di cipolle)
  • Pomodori pelati o passata 400 gr
  • Olio EVO 6/8 cucchiai
  • Aglio 2 spicchi
  • Sale e pepe q.b.
  • qualche cappero

Procedimento:

Sbucciate le cipolle e tagliatele in 4 parti e poi ancora in 8 parti fino a ricavare degli spicchietti dello spessore di circa mezzo cm.
Mettete l’olio in una padella capiente e quando sarà caldo unite l’aglio a fettine oppure intero se non vi piace il sapore forte dell’aglio, le cipolle a spicchietti e i capperi.

Lasciatele appassire a fuoco dolce per almeno 15 minuti, girando di tanto in tanto.
Nel frattempo lavate i peperoni, eliminate il picciolo verde, apriteli e togliete i semi e i filamenti interni; tagliate i peperoni a striscioline o a pezzettoni, come meglio preferite, e quando la cipolla sarà appassita uniteli in padella, mescolateli alle cipolle e coprite con un coperchio, lasciando stufare il tutto a fiamma dolce senza aggiungere liquidi per almeno 30 minuti.
A metà cottura, aggiungete i pomodori (pelati o passata), aggiustate di sale e terminate di cuocere.

Precedente Ravioloni di carne fatti in casa Successivo Mazzancolle allo zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.