Involtini di pollo con speck avocado e porro

Gli involtini di pollo con speck avocado e porro sono un secondo velocissimo e molto sfizioso.

L’aggiunta dell’avocado dà una morbidezza e gusto che non hanno bisogno di avere nessuna aggiunta di formaggio infatti spesso se prepariamo gli involtini li riempiamo di formaggio filante per far si che non diventino all’interno secchi e stopposi con questo trucco dell’avocado non solo riuscirete ad evitare calorie ma avrete un esplosione di gusto che vi conquisterà al primo boccone!

Gli involtini di pollo con speck avocado e porro sono adatti agli intolleranti al lattosio, al glutine (se usato un pangrattato senza glutine) e alle uova in quanto non sono impanati con l’aggiunta di uova.

Amate il pollo e gli involtini? Ecco alcuni link più amati e cliccati da voi sul mio blog: INVOLTINI DI POLLO CON ZUCCHINE E FORMAGGIO – TAGLIATA DI POLLO CON INSALATA AUTUNNALE

Involtini di pollo con speck avocado e porro ricetta

Involtini di pollo con speck avocado e porro

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 fette sottili grandi oppure 8 fette sottili piccole 130 g a persona (non esagerate a renderle troppo piccole le fette altrimenti non riuscirete ad arrotolarle)
  • 1 avocado
  • 40 g di speck
  • 1 pezzetto di porro a fette (circa 10 cm)
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • 2 cucchiaini di olio di semi di girasole per spennellare
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 foglio di carta forno

Preparazione del pollo con speck avocado e porro:

  • Per preparare il pollo con speck avocado e porro per prima cosa dobbiamo battere la carne con il batticarne (non esagerate è solo per appiattirla un pò se le fette sono quelle sottili potete evitare di farlo).
  • Accendete il forno a 200 gradi statico e foderate una teglia con la carta forno.
  • Sbucciate l’avocado  e tagliatelo a fettine e poi a strisce.
  • Prendete una fettina di pollo e adagiateci sopra lo speck affettato privo di grasso e a pezzi poi adaciateci sopra 2-3 strisce (anche di più se la fetta è grande) salate pepate ed in fine adagiate il porro.
  • Arrotolate e adagiate la fetta sulla placca del forno foderata da carta forno, spennellate con l’olio di semi e cospargete con il pangrattato.
  • Continuate con gli altri involtini.
  • Infornate a forno caldo 200 gradi per circa 15 minuti o fino a quando sarano belli dorati in superfice.

Buona domenica dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Involtini di pollo con speck avocado e porro ricetta

Precedente Raccolta dolci di Natale - ricette tradizionali Successivo Vellutata di finocchi e topinambur

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.