Hamburger di salmone con doppia panatura

Gli hamburger di salmone con doppia panatura sono un secondo semplice, veloce e molto gustoso per la croccantezza della panatura e marinatura del pesce.

Spesso siamo portati a mangiare troppa carne rossa per abitudini alimentari o per praticità nel cucinarle e servirle. Purtroppo la carne rossa mangiata spesso durante la settimana non è consigliata e quindi per cercare di rendere il pesce più appetitoso e gradito anche dai più piccoli vi consiglio questa ricetta che li conquisterà al primo morso, parola della vostra Lidia!

Se amate gli hamburger vegetali e non ecco i link delle mie ricette più amate e cliccate da voi: HAMBURGER DI SOIA RICETTA VEGAN – HAMBURGER DI MELANZANA – HAMBURGER DI ZUCCHINE – HAMBURGER DI CAVOLO – HAMBURGER MAX GIGANTE CON SALSA AI FUNGHI

Hamburger di salmone con doppia panatura ricetta

Hamburger di salmone con doppia panatura ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di salmone senza pelle e senza spine
  • 2 patate circa 300 g bollite e senza pelle
  • 1 cipollotto
  • 1/4 di limone
  • 1 ciuffo di aneto
  • 3 uova
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • farina di riso q.b.
  • Olio per friggere q.b. (si possono anche cuocere al forno)

Ingredienti per preparare gli hamburger di salmone con doppia panatura:

  • Per preparare  gli hamburger di salmone con doppia panatura per prima cosa dobbiamo tagliare a tartara il salmone cioè a piccoli pezzettini, aggiungere un paio di cucchiaio di olio evo, il limone, il sale, il pepe, il cipollotto tritato, l’aneto tritato e farlo macerare per circa mezz’ora o il tempo che le patate saranno cotte.
  • Pelata e mettete a bollire le patate in abbondante acqua salata per circa 30 minuti o fino a quando saranno cotte dentro (fate la prova con la forchetta).
  • Scolate le patate e passatele nello schiaccia patate, lasciatele intiepidire.
  • Aggiungete le patate al salmone marinato, aggiungete un uovo leggermente sbattuto e un paio di cucchiai di pangrattato. Lasciate riposare circa 15 minuti prima di formare gli hamburger, in questo modo vedrete se necessitano di un’altro pò di pangrattato.
  • Formate gli hamburger, in un piatto sbattete le uova con un pizzico di sale e in un altro piatto mettete il pangrattato.
  • Passate gli hamburger nella farina di riso, poi nell’uovo e direttamente nel pangrattato, scrollate il pangrattato in eccesso scuotendole con le mani e friggetele in olio abbondante oppure, in una piastra calda o a forno caldo 200 gradi per circa 15 minuti.

Buona cena dalla vostra Lidia!

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Hamburger di salmone con doppia panatura

Precedente Ciambella di grano saraceno zucca e mandorle Successivo Castagne al forno - ricetta perfetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.