Granita di gelsi neri

Granita di gelsi neri una ricetta deliziosa che mi ricorda tanto la mia adolescenza in Sicilia dove negli anni 80 divenne una vera rivoluzione gastronomica nella mia città in quanto in quel periodo le granite erano di limone e mandorla… 😉

La ricetta della Granita di gelsi neri che vi propongo oggi è la ricetta tipica con lo zucchero e la ricetta senza zucchero ma con aggiunta di Stevia per chi come me sta in questo momento a dieta oppure non può per problemi di salute.

Amate le granite? Ecco quì alcune delle mie ricette più amate e cliccate da voi sul mio blog: GRANITA DI MANDORLA

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:NESSUNO minuti
  • Porzioni:3
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • gelsi neri 300 g
  • Zucchero a velo vanigliato (in sostituzione 40 g di stevia) 150 g
  • Succo di limone 1/2
  • gelsi neri (per la decorazione) 100 g
  • foglie di menta fresca (per la decorazione) q.b.
  • panna montata q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la Granita di gelsi neri  per prima cosa lavate i gelsi neri, sgocciolateli bene e scartate i gambi verdi.

    Frullateli per qualche istante con 2 dl di acqua (200 ml) fino ad ottenere un purè molto fluido.

    Versatelo su un setaccio o un passino e raccogliete il succo in una ciotola.

    Aggiungete lo zucchero o la stevia, ed in fine il succo di limone.

    Mescolate finchè saranno amalgamati.

    Versate il composto in una gelatiera oppure in sostituzione potete versare il composto in una vaschetta di metallo larga e bassa, sigillate con la pellicola e mettete nel congelatore.

    Lasciate gelare per 2 ore circa, mescolando di tanto in tanto il composto, portando verso il centro la parte ghiacciata vicino ai bordi e viceversa.

    Mescolate infine la granita con la forchetta per amalgamarla in un composto più fine. Suddividete nei bicchieri e completate con la panna montata, gelsi neri, menta fresca e fiori edibili.

    Consiglio utile: Potete lasciare il composto nel congelatore anche per 2 giorni e al momento di servire spezzettatelo e frullatelo rapidamente, poco alla volta o passatelo al tritaghiaccio.

    Buon inizio di settimana dalla vostra Lidia!

    RESTIAMO IN CONTATTO!

     

Note

Granita di gelsi neri ricetta siciliana

Precedente Torta integrale con albicocche Successivo Gelato biscotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.