Gnocchi di ricotta

Gli gnocchi di ricotta sono una ricetta semplice e veloce da preparare, se volete anche velocizzare la preparazione potete tranquillamente prepararli a tocchetti senza bisogno di ripassarli per dargli la forma con la forchetta o il pettine adatto per gli gnocchi, questo perchè è un impasto molto più leggero rispetto a quello preparato con le patate e la farina.

L’aggiunta del parmigiano poi li rende veramente irresistibili.

Non avete ancora pensato a cosa cucinare per il pranzo domenicale di oggi? Niente paura con pochi ingredienti e in pochissimo tempo preparerete un primo veramente buono e goloso, serviteli con del burro fuso e salvia oppure con un sugo fresco di pomodoro e basilico, farete un figurone!

Se come me amate gli gnocchi ecco altre varianti: gnocchi di zucca , canederli norvegesi , gnocco di polenta , spatzele tirolesi , gnocco con fiocchi di patate 

 

Gnocchi di ricotta

Gnocchi di ricotta

Tempo di preparazione 15 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 250 g di farina
  • 100 g di parmigiano grattugiato o grana grattugiata
  • 1 presa di noce moscata
  • 1 presa di sale

 

Preparazione:

Per prima cosa mettete in una ciotola la ricotta setacciata, lavoratela con una forchetta schiacciandola ben bene, aggiungete il parmigiano o la grana grattugiata, il sale, la noce moscata e l’uovo leggermente sbattuto, girate bene tutti gli ingredienti in modo da distribuirli e amalgamarli ben bene.

Adesso iniziate ad aggiungere la farina, mettetela pian piano in modo da impastarla in modo omogeneo, potrebbe servirne di meno o in più, questo dipende da quanto è setacciata la ricotta e dalla grandezza dell’uovo, quindi se risulteranno troppo appiccicosi aggiungete un altro pò di farina se invece vedete che l’impasto è omogeneo e compatto non aggiungetene.

Formate una palla con l’impasto, adagiate l’impasto su un piano infarinato e formate dei bastoncini di circa 3 cm di diametro con la lunghezza di circa 2 cm di spessore, se volete dargli una forma tradizionale come ho fatto io, passateli in modo trasversale su una forchetta o pettine adatto per gli gnocchi.

La cottura degli gnocchi è molto semplice e veloce, metteteli a cuocere su una pentola con acqua abbondante e salata, quando gli gnocchi verranno a galla saranno cotti.

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
CANNELLA AMORE E FANTASIA lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Pannekaker - crepes norvegesi Successivo Red velvet cake

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.